Pencak Silat, l'arte marziale che viene dalla giungla @ Stella Polare - Torino

silat

Pubblicato il: 20/11/2015




Le traduzioni letterali del termine Pencak Silat in lingua indonesiana sono tante: per alcuni è 'l'"Arte dell'autodifesa", per altri significa "Dare la Morte".
Si tratta certamente di un'arte di sopravvivenza che trae spunto dall'osservazione, dallo studio e dall'imitazione della natura. dagli animali feroci che, in epoca preistorica, rappresentavano la più pericolosa minaccia per gli abitanti dell'arcipelago indonesiano.
Colpi devastanti, brutali, che sono efficaci e nello stesso tempo raffinati nella tecnica.
Nel Silat si assumono spesso posizioni di guardia apparentemente contorte, difficili, ma che una volta diventate abituali permettono l'esecuzione di colpi rapidi e potenti rendendo l'avversario inoffensivo.
Nel Silat vengono usate soprattutto le armi.

CERCA DOVE FARE SPORT
Scegli lo sport, cerca l'impianto, consulta la scheda e contatta direttamente la società sportiva.






Potrebbero interessarti anche...


Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni