Cosplayer Run, una corsa molto particolare

News Podismo

Pubblicato il: 20/09/2019



A partire dalle parole inglesi “costume” e “play” – in italiano rispettivamente costume e gioco (o interpretazione) – il giornalista giapponese Takahashi Nobuyuki coniò nel 1984 il termine “cosplay”, per indicare un fenomeno nato in America molto tempo prima ma esploso nel paese del Sol Levante tra anni ’80 e ’90; un fenomeno oggi diffuso anche in vari stati dell’Asia e in Europa. I “cosplayer” sono persone che amano travestirsi da personaggi di manga e anime, fumetti e cartoni animati, videogames e giochi di ruolo, film e telefilm. Non solo, perché i cosplayer non si limitano a vestirsi e truccarsi come tali personaggi ma li “interpretano”, per esempio imitandoli nelle loro movenze caratteristiche. Varie città in tutto il mondo ospitano importanti appuntamenti dedicati al cosplay, ma mai questi sono associati a manifestazioni sportive.

Ecco perché la prima edizione della Cosplayer Run, in programma domenica 22 settembre alle porte di Torino, sarà un evento più unico che raro, per la prima volta in Italia e anche in Europa. Si tratta di una corsa podistica non competitiva lunga cinque kilometri e aperta a tutti, di scena al Parco della Mandria e ideata dall’associazione sportiva Accademia 72. «La presenza di tanti cosplayer renderà la giornata ancor più allegra e colorata – spiegano gli organizzatori – l’obiettivo è coinvolgere il maggior numero possibile di podisti, di ogni età e livello tecnico, far vivere loro una giornata di aggregazione divertimento e porre la loro attenzione su una finalità benefica. Una parte del ricavato delle iscrizioni sarà devoluta all’associazione Amici Bambini Cardiopatici Onlus, con sede presso l’Ospedale Regina Margherita di Torino».

Promuovere attività sportive e culturali, organizzare momenti di aggregazione per tutti e sostenere iniziative di solidarietà. Sono questi gli obiettivi dell’Accademia 72, ASD istituita nello scorso novembre da un gruppo di amici, molti dei quali compagni di liceo, con una comune passione per lo sport e il desiderio di impegnarsi anche a livello sociale. «Crediamo nella sana competizione, nel divertimento e nella voglia di stare insieme – affermano – per questo oltre all’attività fisica comunemente intesa guardiamo con attenzione anche agli eSports, un nuovo mondo sportivo in continua espansione».

A livello organizzativo l’Accademia 72 ha quindi esordito nel mese di febbraio coinvolgendo appassionati di videogiochi in un vero e proprio evento di eSports, settore in evoluzione anche dal punto di vista “agonistico”. A proposito di eSports, l’idea è organizzare un nuovo appuntamento entro la fine dell’anno; il torneo servirà anche come “prova di selezione” per iniziare a costruire una squadra di “videogiocatori” dell’associazione.

Tornando alla Cosplayer Run, il programma della giornata si aprirà intorno alle 10 presso il Borgo Castello (ingresso “Ponte Verde”, al fondo del viale Carlo Emanuele II), dove sarà allestita un’area in cui i cosplayer potranno radunarsi e “mascherarsi” a ritmo di musica, mostrando i loro costumi a tutti i frequentatori del parco. La corsa scatterà alle 11 e si concluderà nella stessa zona, al termine di un tracciato di cinque km adatto a tutti e percorribile di corsa o camminando. Numerosi cosplayer hanno già confermato la loro partecipazione, al raduno e alla corsa. Sarà anche presente uno stand per l’“istant cosplay”, dove grandi e piccoli avranno la possibilità di “trasformarsi” sul momento negli eroi della loro fantasia con un po’ di trucco o una maschera, anche se sprovvisti di costume.

Alle 12.30 si terrà la premiazione del miglior travestimento, sulla base dei voti assegnati da tutti i partecipanti tramite il tagliando fornito nel pacco gara. Le iscrizioni online rimarranno aperte fino a domani, ma sarà possibile prenotare un pettorale anche la mattina stessa della gara, presso lo stand dedicato nella zona di partenza. Il costo è di 10 euro, 8 per gli under 12 e 15 nel caso si volesse effettuare anche il tesseramento CSEN all’associazione. Tutte le informazioni sul sito www.accademia72.com.

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni