La Reale Mutua Basket Torino supera Brescia. La prima amichevole dell’Iren Fixi Torino

Basket News

Pubblicato il: 06/09/2019



Proseguono i test amichevoli della Reale Mutua Basket Torino, iniziano quelli dell’Iren Fixi Torino. Ieri sera a Lumezzane la squadra gialloblu guidata da Demis Cavina ha superato 81-84 la Leonessa Brescia, formazione che disputerà il prossimo campionato della massima serie e l’EuroCup. Al di là di alcune assenze importanti nel roster lombardo, da quest’anno allenato da Vincenzo Esposito e non più da Andrea Diana, i torinesi hanno messo in campo una prestazione positiva dal punto di vista tecnico e caratteriale, confermando le buone impressioni destate nel torneo disputato a Sassari nello scorso week end. Sempre avanti nel punteggio, i gialloblu hanno toccato anche i tre-quattro possessi di vantaggio nella prima metà di gara, andando al riposo sul 37-41. Nuovo allungo della Reale Mutua e nuovo recupero di Brescia per il 61-63 della mezzora; e copione analogo nel quarto periodo, fino alla vittoria finale. Da sottolineare i 24 punti di Derrick Marks e i 17 dell’altro americano Kruize Pinkins; 14 per il capitano Mirza Alibegovic. Risposte incoraggianti, quindi, per coach Cavina, che alla vigilia aveva auspicato “la stessa determinazione con cui abbiamo affrontato il ritiro e le gare con Sassari e Urania Milano, oltre che un passo in avanti per quanto riguarda i concetti tecnico-tattici che abbiamo inserito finora”. Archiviata la terza amichevole della preseason, la Reale Mutua Basket Torino si appresta ora a disputare il primo match ufficiale della stagione. Domenica alle 18 esordirà al PalaRuffini – intitolato a Gianni Asti – per la prima sfida del girone di Supercoppa contro la Pallacanestro Biella. Tutte le informazioni sui biglietti a questo link.

Leonessa Basket Brescia – Reale Mutua Basket Torino: 81-84 (18-26 19-15 24-22 20-21)
Brescia: Zerini 3, Cain 4, Laquintana 10, Lansdowne 29, Horton, 20, Italiano 12, Dalcò 3, Thioune. All.Esposito
Torino: Alibegovic 14, Marks 24, Cappelletti 9, Cassar, Campani 7, Ianuale, Pinkins 17, Toscano 3, Jakimovski, Traini 2, Diop 9. All. Cavina

Scenderà invece domani in campo per la sua prima partita l’Iren Fixi Torino, impegnata alle 19.30 alla Sisport contro Crema, compagine di A2 che dopo la vittoria delle ultime due Coppe Italia di categoria e il raggiungimento della semifinale playoff ambisce alla promozione in A1. Il parquet che ormai da due settimane accoglie le biancostellate, impegnate nella preparazione, ospiterà quindi la prima uscita della stagione, interessante occasione per vedere all’opera il rinnovato team guidato da coach Massimo Riga. “Ci servirà per vedere quanto abbiamo appreso in questo primo periodo di lavoro” ha detto il tecnico a proposito della partita, “proveremo diverse soluzioni e daremo spazio a tutte le giocatrici”. L’ingresso sarà gratuito.

Negli ultimi giorni ha giocato anche l’Akronos Moncalieri, venerdì a segno 60-53 contro La Spezia – che come le gialloblu disputerà il prossimo campionato di A2 – e ieri sera sconfitte 62-52 al termine di una bella sfida contro il Geas di Sesto San Giovanni, squadra di A1.

Foto Perabite

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni