Reale Mutua Basket Torino terza nel torneo Air Italy

Basket News

Pubblicato il: 01/09/2019



Prime partite della stagione per la Reale Mutua Basket Torino, che nel fine settimana è scesa in campo a Sassari nella seconda edizione del torneo quadrangolare Air Italy a conclusione del ritiro in Sardegna. I gialloblu hanno esordito ieri nella semifinale contro i padroni di casa della Dinamo Sassari, perdendo 89-79 ma offrendo una buona prestazione; oggi hanno invece conquistato la finale per il terzo posto superando 80-78 l’Urania Basket Milano. Nel match odierno i torinesi guidati da coach Demis Cavina hanno condotto fin dal primo quarto (parziali 16-13 21-19 21-18 22-28) e nell’ultimo periodo hanno toccato anche più 17. Ottima la reazione della formazione lombarda neopromossa in A2, che ha rimontato lo svantaggio costringendo la Reale Mutua a un finale in volata, deciso dal canestro di Daniele Toscano e dai liberi di Alessandro Cappelletti.

15 i punti messi a segno da quest’ultimo, playmaker classe 1995 arrivato durante l’estate dalla Virtus Bologna; 15 anche per Derrick Marks, guardia statunitense che ha già lavorato con coach Cavina qualche stagione fa a Tortona. 12 punti per i lunghi Kruize Pinkins (l’altro americano), ex Casale, e Ousmane Diop, classe 2000 l’anno scorso in condivisione tra Sassari e Cagliari. In doppia cifra anche il capitano Mirza Alibegovic (11). I giocatori citati sono quelli schierati dal tecnico gialloblu nel quintetto base, ben supportato dai 9 punti del centro Luca Campani, che a dispetto dei suoi 29 anni è il giocatore più “anziano” della squadra.

Molto buona la prova che la Reale Mutua Basket Torino ha messo in campo ieri contro la formazione che a giugno ha raggiunto la finale scudetto. Equilibrio nella prima metà di gara, salvo il tentativo di allungo dei padroni di casa recuperato dai piemontesi nelle ultime azioni del secondo quarto. Sassari ancora avanti in avvio di ripresa e sul più 9 alla mezz’ora, prima di un’ultima frazione nuovamente alla pari grazie all’atteggiamento propositivo dei gialloblu su entrambi i lati del campo.

La squadra rientrerà domani a Torino per proseguire la preparazione. Giovedì sera affronterà Brescia a Lumezzane e domenica 8 settembre alle 18 giocherà la prima sfida di Supercoppa contro Biella; sarà la prima partita ufficiale, nonché esordio stagionale al PalaRuffini.

Reale Mutua Basket Torino – Urania Basket Milano 80-78 (16-13 21-19 21-18 22-28)
Torino: Alibegovic 11, Marks 15, Cappelletti 15, Cassar 2, Campani 9, Pinkins 12, Toscano 2, Castellino, Mortarino, Jakimovski, Reggiani, Traini 2, Diop 12. All. Cavina
Milano: Piunti 9, Pagani 2, Negri 12, Benevelli 2, Montano 8, Giardini, Lynch 21, Raivio 16, Bianchi, Sabatini 8. All. Villa

Dinamo Banco di Sardegna – Reale Mutua Basket Torino 89-79 (19-19 24-21 25-19 21-20)
Sassari: Spissu 14, Bilan 7, Bucarelli, Devecchi, Sorokas, Evans 14, Magro 3, Pierre 10, Gentile 4, Maganza, Vitali 11, Jerrells 26. All. Pozzecco
Torino: Alibegovic 10, Marks 9, Cappelletti 7, Cassar, Campani 14, Pinkins 12, Toscano 10, Castellino, Mortarino, Jakimovski, Traini 6, Diop 11. All. Cavina

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni