Volley: A2, primi giorni per Pinerolo e CUS Torino

News Pallavolo Sport Femminile

Pubblicato il: 22/08/2019



Sono cominciate nei giorni scorsi le stagioni di Barricalla CUS Torino Volley e Eurospin Ford Sara Pinerolo, radunatesi per l’inizio della preparazione in vista del campionato di serie A2 al via domenica 6 ottobre; il CUS esordirà in trasferta sul campo della Futura Volley Giovani Busto Arsizio, Pinerolo in casa contro l’Exacer Montale. Molto tempo separa le due formazioni dalla prima partita ufficiale, tanto è il lavoro da svolgere per arrivare pronti all’appuntamento ma altrettanti sono l’entusiasmo e la determinazione, confermati dalle parole dei tecnici e delle giocatrici. “Le prime impressioni sono molto positive” assicura il coach cussino Mauro Chiappafreddo, “i primi allenamenti sono improntati su tecnica e tattica; in questa prima settimana non sono previsti salti. L’atmosfera è ottima, le ragazze sono propositive e lavorano con serenità e serietà, caratteristiche che spero rimangano una costante di tutta la stagione”. “Mi piacerebbe costruire una squadra che non molla mai, qualità importante che può fare la differenza” spiega coach Michele Marchiaro, “in questo periodo lavoreremo a livello fisico e di preparazione e giocheremo tante amichevoli. In campionato bisognerà partire bene e proseguire meglio, requisito indispensabile per entrare nella pool promozione”.

Non nasconde le ambizioni l’Eurospin Ford Sara, che nella passata stagione lottò per la salvezza e che quest’anno sogna traguardi più elevati; per esempio i playoff, raggiunti dallo stesso Michele Marchiaro in primavera proprio alla guida del Barricalla. La società ha così rinforzato la rosa con la palleggiatrice Jennifer Boldini, l’opposto Valentina Zago (proveniente dall’A1), la schiacciatrice Silvia Bussoli e la centrale Michela Ciarrocchi, che ieri pomeriggio si sono ritrovate per la prima volta con squadra e staff al completo al palazzetto dello sport di Pinerolo, in presenza – come sempre in queste occasioni – di un buon numero di tifosi rossoblu. Le quattro giocatrici hanno sottolineato la calorosa accoglienza, rilanciando l’invito per gli incontri di campionato e promettendo massimo impegno e bel gioco. Tanti volti nuovi caratterizzano il roster del CUS Torino, formazione molto giovane e composta quasi totalmente da studentesse universitarie, molte delle quali inserite nel progetto Agon. Con il nuovo coach Mauro Chiappafreddo l’obiettivo principale è costruire un gruppo solido, che possa crescere e togliersi soddisfazioni.

I calendari della serie A2 e la formula del campionato a questo link

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni