300 atleti al PalaRuffini per la settima edizione della Turin Acro Cup

Ginnastica acrobatica News

Pubblicato il: 12/07/2019



Il campo gara al PalaRuffini è allestito già da qualche giorno e su un lato si vedono le bandiere di Finlandia, Regno Unito, Irlanda, Israele, Italia, Portogallo, Sudafrica e Spagna. Sono gli 8 paesi rappresentati alla settima edizione della Turin Acro Cup, appuntamento internazionale di ginnastica acrobatica organizzato dalla Società Ginnastica Grugliasco in collaborazione con la FGI – Federazione Ginnastica d’Italia. Sono circa 300 gli iscritti, in rappresentanza di 26 club e suddivisi nelle specialità coppia maschile, femminile e mista, gruppi maschile e femminile e nelle cinque categorie Senior, Junior, Youth, Age Group 1 e 2. Numeri che uniti all’elevato livello tecnico dei partecipanti rendono la Turin Acro Cup uno dei più importanti meeting al mondo per quanto riguarda questa spettacolare disciplina sportiva. Le gare scattano oggi alle 14 con le prime qualificazioni e proseguiranno per tutto il week end culminando nelle finali di domenica, in programma dalle 10 fino a pomeriggio inoltrato (ingresso sempre gratuito).

La società di casa si presenta al suo evento con ben 19 ragazzi: Edoardo Ferraris e Arianna Luca (coppia mista Age Group 1); Sofia Patella, Alice Azzarello e Giorgia Quartana (gruppo femminile Age Group 1), convocate per gli Europei di ottobre; Rebecca Garbarino e Sofia D’Errico (coppia femminile Youth); Martina Cavaliere, Arianna Tinaru e Giulia Orlando (gruppo femminile Youth); Valentina Longo, Ginevra Bechis e Alessandra Airola (gruppo femminile Youth); Melissa Pellicani, Alice Roi e Laura Zanon (gruppo femminile Youth); Sofia Piazzi, Giorgia Di Simone e Ludovica Donnadio (gruppo femminile Youth). Grazie ai loro risultati e a quelli dei loro compagni di squadra la Ginnastica Grugliasco ha raggiunto il secondo posto nei Campionati di Società Gold e Silver 2019 e in un’ipotetica classifica unificata – la formula che esisteva fino all’anno scorso – avrebbe conquistato il suo 12esimo scudetto consecutivo.

Da anni la società torinese raccoglie titoli italiani in tutte le categorie e specialità ed è rappresentata in nazionale ai Campionati Europei e ai Mondiali. Dal 2013 organizza la Turin Acro Cup. «Il successo della manifestazione è dato dalla sua formula agonistica e amichevole al tempo stesso – spiega il presidente Marco Palella – performance di valore assoluto si svolgono in un clima di grande serenità e amicizia. Più che la classifica si guardano le prestazioni e ci si gode lo spettacolo».

Luca Bianco

Foto di Isabel Silva

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni