Pallacanestro: le società torinesi di serie A al lavoro

Basket News

Pubblicato il: 22/06/2019



Prosegue la costruzione dell’Iren Fixi Pallacanestro Torino. Alle prime importanti conferme di coach Massimo Riga e del capitano-playmaker Ilaria Milazzo, la società ha fatto seguire gli acquisti delle statunitensi Moesha Kinard e Alexis Jennings, rispettivamente guardia e centro (l’articolo a questo link). È quindi approdata nel capoluogo piemontese Beatrice Barberis, guardia-ala piccola impegnata in queste settimane con la nazionale 3×3 (l’articolo a questo link). E dopo la conferma del pivot Aleksandra Petrova, la dirigenza biancostellata ha ufficializzato l’arrivo di Clara Salvini e Beatrice Del Pero. Per Clara Salvini, ala grande classe 1992, si tratta di un ritorno, dopo l’ultima stagione in A2 a Castelnuovo Scrivia. In precedenza aveva militato nella Pallacanestro Torino per ben sette stagioni tra A1 e A2. Beatrice Del Pero è invece una guardia, classe 1999 e proveniente da Battipaglia, dove ha contribuito con i suoi punti alla conquista della salvezza. Ha vestito la maglia della nazionale giovanile in varie categorie e tuttora è nella selezione azzurra under 20.

A proposito di nazionale under 20, l’Akronos Moncalieri ha festeggiato la recente convocazione in collegiale – a Bormio dal 4 luglio e a Udine dal 22 al 31 luglio – di Anastasia Conte e Valeria Trucco. Quest’ultima, centro, ha già avuto diverse esperienze in azzurro, vincendo un argento ai Mondiali under 17 e un bronzo agli Europei under 16. Nelle ultime stagioni ha giocato in A1 con la Pallacanestro Torino e in prestito a Moncalieri, dove ha deciso di approdare a titolo definitivo. Alla Libertas esordì in un campionato senior all’età di quindici anni, prima di vivere l’A1 tra Battipaglia e Torino.

La prima conferma in casa Akronos è stata quella di coach Paolo Terzolo, tecnico della promozione dalla serie C all’A2 nella primavera del 2018 e regista della prima bellissima stagione della squadra nel campionato cadetto, culminata con la finale di Coppa Italia e con il raggiungimento della semifinale playoff. Coach Terzolo avrà nuovamente a disposizione una rosa giovane, di cui faranno parte anche il playmaker Samira Berrad e l’ala-centro Lydie Katshitshi, entrambe al terzo anno di fila in gialloblu. Confermata anche la forte ala tedesca Stefanie Grigoleit, miglior marcatrice e miglior rimbalzata dell’Akronos nel campionato concluso da poco, con 12 punti e 9,7 rimbalzi di media a partita.

Foto di Belen Sivori

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni