Volley: le squadre torinesi di serie A sul mercato

News Pallavolo

Pubblicato il: 21/06/2019



Iniziano a prendere forma le tre squadre torinesi di pallavolo impegnate in serie A. La Reale Mutua Fenera Chieri ’76 non è ancora sicura di disputare la prossima A1, ma negli ultimi giorni ha confermato tre giocatrici importanti per il gruppo guidato da coach Giulio Bregoli. Si tratta della centrale Yasmina Akrari, della schiacciatrice Elena Perinelli e della palleggiatrice statunitense Jordyn Poulter. Le prime due militano a Chieri già dal 2017 e sono state tra le protagoniste della promozione nella massima serie nel maggio del 2018. Entrambe si sono dette desiderose di riscattare l’ultima stagione avara di soddisfazioni, prendendo spunto da questa come esperienza per il futuro. La Poulter è invece stata inserita in corsa durante l’ultimo campionato, ma poche settimane sono state sufficienti per convincere sia lei sia la società a proposito del rinnovo. Da segnalare che sia Jordyn Poulter sia Elena Perinelli hanno partecipato con le rispettive nazionali alla Volleyball Nations League. Alle conferme delle tre giocatrici citate sono corrisposti quattro addii; non vestiranno più la maglia biancoblu il capitano Sara De Lellis, Giulia Bresciani, Giulia Angelina e Samantha Middleborn, tutte protagoniste delle ultime due stagioni e dell’ascesa della squadra nella massima serie.

In serie A2 ha iniziato a costruire il proprio roster il Barricalla CUS Torino Volley. Mercoledì la società ha presentato coach Mauro Chiappafreddo (a questo link l’articolo), già ufficializzato qualche giorno prima, e nelle ultime ore ha scelto la palleggiatrice titolare. È Rebecca Rimoldi, milanese classe 1998, proveniente dalla Scuola Del Volley di Varese in serie B1. Ha però già militato come secondo palleggio in A2 a Monza e Pesaro, rispettivamente nelle stagione 2015-2016 e 2016-2017, entrambe culminate con la promozione in A1. Sempre in A2 ha giocato anche Perugia con varie presenza, prima di trasferirsi a Varese. Il CUS Torino ha poi completato il ruolo di palleggiatrice con l’inserimento della giovanissima Arianna Severin, rientrata dal prestito a Chieri e annunciata nella conferenza di presentazione di coach Chiappafreddo. Da qualche giorno, inoltre, la società cussina ha confermato lo staff e salutato Elisa Morolli e Cristina Fiorio, partite per nuove destinazioni al pari di coach Michele Marchiaro.

Quest’ultimo non ha percorso tanti kilometri, accasandosi all’Eurospin Ford Sara Pinerolo e iniziando subito a lavorare con la dirigenza per allestire la squadra che affronterà il suo secondo campionato consecutivo in A2. Una giocatrice di grande spessore è arrivata pochi giorni fa ed è l’opposto Valentina Zago, veneta classe 1990 proveniente da Scandicci e da cinque stagioni nella massima serie, l’ultima delle quali conclusa al terzo posto. Già in nazionale giovanile e assoluta, ha debuttato in A1 con Casalmaggiore nel campionato 2013-2014 e nel gennaio del 2015 si è trasferita all’Entente Sportive Le Cannet-Rocheville Volleyball vincendo la Coppa di Francia. Rientrata in Italia, ha ottenuto la promozione in A1 con Monza nella primavera del 2016, giocando poi tra Scandicci e Casalmaggiore.

Riavvolgendo il nastro delle ultime settimane, i primi due acquisti sono stati la palleggiatrice Jennifer Boldini e la centrale Michela Ciarrocchi (a questo link l’articolo della loro presentazione); quindi sono arrivate le conferme della schiacciatrice Laura Grigolo, del centrale Serena Bertone e del libero Silvia Fiori, tutte e tre alla terza stagione in rossoblu. Sarà invece il quinto anno a Pinerolo per l’altra schiacciatrice Simona Buffo. In partenza, infine, il capitano Natalia Serena, Giorgia Vingaretti, Carlotta Zanotto e Giulia Caserta, colonne del team salito dalla B1 all’A2 e della formazione che ha debuttato in serie A nell’ultima stagione, e l’opposto estone Anna Kajalina.

Foto di Renzo Bussio

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni