Pallanuoto: la Reale Mutua Torino 81 Iren si arrende al Latina

News Pallanuoto

Pubblicato il: 13/06/2019



Si è conclusa ieri pomeriggio ad Anzio la stagione della Reale Mutua Torino ’81 Iren, superata 13-5 dal Latina Pallanuoto in gara 2 della semifinale playoff (parziali 1-1 4-1 4-1 4-2). Dopo il passo falso di sabato nella prima partita della serie disputata alla piscina Monumentale i gialloblu non sono riusciti a riaprire la serie, cedendo contro un ottimo avversario. Già a Torino i laziali avevano mostrato di essere una buona squadra, approfittando di una prestazione non perfetta dei torinesi. Ieri hanno compiuto un ulteriore passo avanti, prendendo il comando delle operazioni a metà del secondo quarto e allungando della ripresa.

La Torino 81 è rimasta compatta per un tempo e mezzo di globale equilibrio, poi – come spiegato da coach Simone Aversa – ha perso lucidità in attacco sia nelle azioni a uomini pari sia nelle situazioni di superiorità numerica, lasciado strada a un avversario molto ispirato. Sul tabellino dei marcatori da segnalare la doppietta di Audiberti e le reti di Vuksanovic, Brancatello e Maffè; nove i laziali a segno, tra cui Goreta, autore di un poker.

“Complimenti a Latina” commenta il tecnico gialloblu, “oggi abbiamo subito una brutta sconfitta, ma il bilancio della stagione è positivo. Il percorso è stato molto buono, i giovani – alcuni esordienti in A2 – sono cresciuti parecchio. La squadra ha radici molto solide e nuovi elementi che stanno migliorando; l’anno prossimo ripartiremo con l’obiettivo di tornare nuovamente ai playoff”.

Latina Pallanuoto – Reale Mututa Torino 81 Iren 13-5 (1-1 4-1 4-1 4-2)
Torino 81: Aldi, Eiraudo, Cialdella, Azzi, Maffè 1, Oggero, Brancatello 1, Vuksanovic 1, Capobianco, Loiacono, Audiberti 2, Gattarossa, Costantini. Coach: Aversa.
Latina: Cappuccio, Tulli 1, De Bonis, Goreta 4, Gianni 1, Falco 1, Castello 1, Barberini 2, Lapenna 1, Priori 1, Di Rocco, Giugliano 1, Marini. Coach: Mirarchi.
Arbitri:  Bianco L. – Zedda
Note: Superiorità numeriche: Latina 0/7 + un rigore, Torino ’81 3/11. Uscito per limite di falli Priori (Latina) nel quarto tempo. Spettatori 200 circa.

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni