Domenica 16 giugno due corse podistiche per la ricerca sul cancro

News Podismo

Pubblicato il: 08/06/2019



Domenica 16 giugno si correrà intorno a Torino con l’obiettivo di sostenere la ricerca sul cancro. Contemporaneamente, in due luoghi diversi della provincia, si svolgeranno l’edizione numero 20 della Stracandiolo e la prima Rotte Reali-La Mandria, che destineranno il ricavato delle iscrizioni e il montepremi all’Istituto di Candiolo e alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro. La Stracandiolo è una manifestazione ormai tradizionale nel panorama podistico della regione. L’organizzazione è curata da Team Marathon e la corsa si svolge nel parco Reale di Stupinigi; partenza – alle 9 – e arrivo sono come sempre nel piazzale dell’Istituto, a sottolineare lo stretto legame tra lo sport e il fine di solidarietà. La gara competitiva, inserita nel calendario FIDAL, si svolgerà sulla distanza di 9 kilometri, riservata alle categorie Adulti e Allievi, mentre Cadetti, Ragazzi e Esordienti saranno impegnati sulle distanze di 1,5, 1 e 0,8 km rispettivamente. Anche la non competitiva (aperta a tutti) sarà sui 9 km. Per informazioni info@teamarathon.it.

Un altro parco reale, quello della Mandria, farà da sfondo alla prima edizione della Rotte Reali-La Mandria, evento promosso dal Centro di allenamento La Mandria, dalle società sportive I Corridori e Cral Gtt e dall’associazione Il sogno di Samuele. Le prove giovanili scatteranno alle 9.30 da Borgo Castello (accesso pedonale da Ponte verde), mentre la gara agonistica, inserita nel calendario UISP, inizierà alle 10 e si snoderà su un percorso di 10 km; 4 i km per gli Allievi, come per i partecipanti alla camminata non competitiva che partirà alle 10.30. Ospitata in un bellissimo contesto naturalistico, la manifestazione avrà un particolare “spirito ecologico”; niente plastica, in particolare, e al posto delle solite bottigliette verranno distribuite borracce in alluminio riciclabili offerte dall’Ente Parchi Reali, che potranno essere riempite con l’acqua dei boccioni Smat. Informazioni su allenamento.mandria@gmail.com.

Visita il sito dell’Istituto di Candiolo

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni