Volley: Barricalla CUS Torino terzo e promosso alle semifinali

News Pallavolo

Pubblicato il: 15/04/2019



Basta un punto al Barricalla CUS Torino Volley per accedere alle semifinali playoff. Quello raccolto nella difficile trasferta di Caserta, al termine di una sfida lunga e di intensità straordinaria conclusa al tie break dopo tre set consecutivi proseguiti fino ai vantaggi. Le cussine sigillano il terzo posto in classifica alle spalle di Perugia – promossa direttamente in A1 – e Trento, a pari punti con le umbre ma seconde grazie al maggior numero di vittorie. E volano nelle semifinali, dove attendono la vincente del quarto tra San Giovanni in Marignano e Orvieto (gara 1 il 28 aprile al PalaRuffini, gara 2 il primo maggio fuori casa, eventuale gara 3 il 5 maggio nuovamente al PalaRuffini).

Le torinesi avrebbero mantenuto la terza posizione anche tornando da Caserta senza punti, per via della sconfitta subita da Marignano a Martignacco. In attesa di scoprirlo hanno però disputato una partita di buon livello, cedendo il primo parziale in maniera abbastanza netta ma combattendo alla pari nei successivi tre. Hanno pareggiato due volte il conto dei set, annullando peraltro match point nel quarto, e perso al quinto, giusto epilogo di una vera e propria maratona. Dietro Marignano, quarta, si piazzano Soverato e le citate Caserta e Orvieto, che per un solo punto sopravanzano Mondovì estromettendola dai playoff.

GOLDEN TULIP VOLALTO 2.0 CASERTA – BARRICALLA CUS TORINO 3-2 (25-17 27-29 26-24 29-31 15-9) – GOLDEN TULIP VOLALTO 2.0 CASERTA: Cella 12, Repice 22, Dalia 2, Melli 13, Frigo 16, Matuszkova 29, Maggipinto (L), Ghilardi. Non entrate: Giugovaz, Fucka, Trevisiol. All. Bracci. BARRICALLA CUS TORINO: Mabilo 13, Morolli 2, Fiorio 9, Gobbo 5, Vokshi 23, Coneo 26, Lanzini (L), Martinelli 4, Agostinetto 2, Poser 1, Gamba, Camperi, Garrafa Botta. All. Marchiaro. ARBITRI: Verrascina, Salvati. NOTE – Durata set: 22′, 35′, 33′, 42′ , 18′ ; Tot: 150’.

Risultati e classifica della serie A2 a questo link

Serie B, il Parella espugna Alba e “dà una mano” al PVL
In serie B maschile la capolista del girone A è definita da oltre una settimana. È il Volley Parella Torino, che per nulla appagato dal raggiungimento della finale promozione, nella quale incontrerà i Diavoli Rosa Brugherio, ha vinto nettamente anche nell’ultima giornata in trasferta ad Alba. Una nuova prova di forza e di bel gioco per i rossoblu, che con il 3-0 hanno definitivamente chiuso le porte dei playoff ad Alba. Soltanto più due squadre possono ora conquistare il secondo posto che vale la post season: Caronno, attualmente seconda, e il PVL Cerealterra Ciriè, che avrà le ultime due giornate a disposizione per provare a rosicchiare le tre lunghezze di ritardo nei confronti dei lombardi. Nel week end Ciriè ha battuto 3-0 il Sant’Anna Tomcar nel derby della provincia di Torino; dopo il fine settimana di pausa per Pasqua se la vedrà contro il Parella.

Risultati e classifica della serie B a questo link

Foto Tonello Abozzi

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni