Pattinaggio Artistico: le torinesi Ice Club e PAT sui podi tricolori e internazionali

News Pattinaggio su ghiaccio

Pubblicato il: 08/04/2019


pattinaggio di figura

Volge al termine la stagione agonistica del pattinaggio artistico, che anche negli appuntamenti nazionali e internazionali più recenti ha regalato soddisfazioni e medaglie alle società torinesi Ice Club e PAT – Pattinatori Artistici. Nel week end appena concluso il ghiaccio di Trento ha accolto il Trofeo Nazionale FISG, in pratica un campionato italiano giovanile, nella quale gli atleti sabaudi hanno raccolto complessivamente quattro ori, due argenti e un bronzo; un bottino notevole, giusto riconoscimento per l’impegno e per la passione dei ragazzi e dei loro tecnici. Nella categoria Junior Ladies si è imposta la pinerolese Victoria Nobile (Ice Club Torino); nella Intermediate Novice è salito sul gradino più alto del podio Marco Musso (PAT); nella Basic Novice si sono invece aggiudicati la medaglia pià preziosa Nikita Dossena (Ice Club) e Anita Gemelli (PAT). Vicecampioni italiani sono invece Annalisa Ursino (Ice Club, Basic Novice) e Ekaterina Cociu (PAT, Pre Novice). Terzo posto, infine, per Martina Avdullaj (PAT, Intermediate Novice).

Nelle settimane precedenti altri giovani pattinatori torinesi avevano brillato in campo internazionale. All’Egna Spring Trophy, gara internazionale ISU disputata nell’omonima località dell’Alto Adige, si sono messi in luce Francesca Prato e Raffaele Zich, entrambi tesserati per l’Ice Club Torino ed entrati in nazionale grazie agli ottimi risultati della prima parte di stagione. Sia Francesca sia Raffaele hanno conquistato l’argento nella categoria Advanced Novice. Nell’European Criterium, competizione itinerante giunta alla 31esima edizione e recentemente passata per Folgaria, hanno invece raccolto ben cinque medaglie le pattinatrici del PAT. Martina Avdullaj e Anita Gemelli hanno trionfato nella Basic Novice 3, mentre Delia Paparella si è imposta tra le Senior. Anna Bodrone ha vinto l’argento nella Novice Advanced, Marco Musso il bronzo nella Intermediate Novice.

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni