Tennis: allo Sporting è iniziato l’Open BNL femminile

News Sport Femminile Tennis

Pubblicato il: 31/03/2019



È scattato ieri al Circolo della Stampa Sporting l’Open BNL femminile, torneo di pre-qualificazioni agli Internazionali BNL d’Italia, in programma a Roma tra un mese e mezzo. L’analoga rassegna maschile si è svolta al Green Park di Rivoli a febbraio e ha coinvolto quasi 450 tennisti tra singolare e doppio, tra quarta, terza e seconda categoria. Otto giocatori hanno conquistato il pass per il Foro Italico; tra loro il vincitore Andrea Basso e il finalista Edoardo Lavagno, che competeranno per un posto nel Master 1000, e i vincitori delle sezioni intermedie di terza e quarta categoria, che giocheranno nel master nazionale. Stesso obiettivo per oltre 200 atlete, che fino a domenica 14 aprile saranno protagoniste sulla terra battuta di corso Agnelli.

Le prime a scendere in campo saranno le quarta categoria, vincitrici delle prove di qualificazione disputate nelle province; gradualmente entreranno in tabellone le terza e le seconda categoria (circa 80, anche se per loro le iscrizioni si chiuderanno martedì 2 aprile), a caccia del titolo vinto dodici mesi fa da Corinna Dentoni. Nel doppio si imposero invece le piemontesi Carlotta Ripa e Nicole Clerico. Tornando all’edizone ormai cominciata, saranno presenti Federica Prati, Giulia Gabba, Michelle Zmau, Katerina Tsygourova e Annalisa Bona, oltre alla torinese – finalista nel 2018 – Sara Guglielminotti. Da segnalare, infine, il montepremi: 8mila euro per il singolare e 2mila per il doppio.

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni