Tuffi: alla Monumentale si riaccendono le luci sugli Assoluti Indoor

News Tuffi

Pubblicato il: 28/03/2019



Per il terzo anno consecutivo la piscina Monumentale ospiterà i Campionati Assoluti Invenali Open Herbalife, rinnovando nel fine settimana alle porte la lunga tradizione che lega i tuffi con la città di Torino e, più in generale, con il territorio regionale. Una storia cominciata molto tempo fa e proseguita per decenni cavalcando i successi degli atleti piemontesi; poi “fermatasi” a cavallo tra gli anni novanta e duemila, quindi ripartita in seguito alla ristrutturazione e riapertura della Monumentale in occasione delle Olimpiadi Invernali del 2006. Da allora l’impianto di corso Galileo Ferraris 294 ha ospitato i Campionati Europei del 2009 e del 2011, i Quattro Nazioni del 2012 e del 2015 e ben sette edizioni dei Campionati Italiani Assoluti: nel 2008 e nel 2010, nel triennio 2012-2014 e nelle ultime due stagioni.

Una nuova rassegna tricolore è alle porte. Inizierà domani e si concluderà domenica con un programma fitto e incalzante, che per tutte e tre le giornate prevede eliminatorie al mattino e finali al pomeriggio (trasmesse in diretta streaming sul sito di Rai Sport e in differita su Rai Sport+HD). Domani si gareggia nella piattaforma femminile, nel metro maschile e nel sincro tre metri femminile. Sabato spazio alle gare dal trampolino – un metro donne e tre metri uomini – e al sincro dalla piattaforma. Domenica si chiude con le gare di tre metri femminile, piattaforma maschile e sincro tre metri maschile. La manifestazione assegnerà naturalmente i titoli assoluti e sarà prova di selezione per i principali appuntamenti internazionali dell’estate: i Campionati Europei, dal 5 all’11 agosto a Kiev, e soprattutto i Mondiali, dal 12 al 20 luglio a Gwangju.

Ai Campionati Italiani di Torino sono iscritti sessanta atleti – venticinque donne e trentacinque uomini – in rappresentanza di diciassette società provenienti da tutto il paese. In gara gli azzurri della nazionale maggiore e di quella giovanile, recentemente impegnati nella Coppa Tokyo e nei Campionati Italiani di Categoria, più volte protagonisti a Torino nelle ultime stagioni. Tra loro Giovanni Tocci e Elena Bertocchi; il primo ha vinto sotto la Mole il suo primo titolo assoluto (nel 2014), la compagna di nazionale si è appassionata ai tuffi proprio alla Monumentale, assistendo agli Europei. Ci saranno Noemi Batki e Chiara Pellacani, astro nascente della disciplina già medagliata in campo internazionale. Due i piemontesi in campo: Eduard Timbretti Gugiu e Matilde Borello, entrambi tesserati per la Blu 2006 Torino e allenati da Claudio Leone. L’ingresso sulle tribune dell’impianto sarà libero e gratuito per tutta la durata della manifestazione.

Luca Bianco

Tutte le informazioni a questo link

Foto di Diego Barbieri

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni