Ginnastica Artistica: scatta la serie A, ecco le squadre torinesi

Ginnastica Artistica News

Pubblicato il: 21/02/2019



Le avevamo salutate sul terzo gradino del podio, sorridenti e piene di entusiasmo al termine dell’ultima tappa disputata a inzio giugno al Palavela di Torino. Sono trascorsi più di otto mesi da allora e le ragazze della Reale Società Ginnastica Torino sono pronte a tornare in campo per un nuovo campionato di serie A1. Scatterà sabato a Busto Arsizio e proseguirà con altre due prove in programma a Padova (29-30 marzo) e Firenze (3-4 maggio); dodici squadre in tutto, pronte a contendersi il titolo tricolore e i primi nove posti della classifica finale (data dalla somma dei punti raccolti nelle tre tappe) che garantiscono la partecipazione all’A1 del 2020. La Reale Società Ginnastica Torino sarà capitanata da Irene Lanza, che a cavallo tra ottobre e novembre è volata a Doha con la nazionale e ha vestito la maglia azzurra ai Mondiali (leggi l’articolo a questo link). Un’esperienza indimenticabile per la ginnasta pinerolese che da un anno e mezzo si allena all’Accademia di Milano, ormai una bandiera della squadra torinese di via Magenta.

Come lei Fabiana Lovato, alla Reale da parecchie stagioni e tra le protagoniste del passaggio dalla B alla massima serie. Irene e Fabiana guideranno le più giovani compagne di squadra Greta Losano, Irene Malerba, Emanuela Marti e Giulia Napolitano (la più giovane del gruppo, al primo anno da Junior), tutte allenate dall’olimpionica Veronica Servente e seguite dalla direttrice tecnica Dora Cortigiani. Nel team ci sarà anche Lisa Levati, ginnasta giunta in prestito dalla società Madas di San Donato Milanese e allenata da Federica Gatti, tecnico che con Veronica Servente ha condiviso una buona parte della carriera da atleta.

Nel fine settimana a Busto Arsizio inizierà anche il campionato di A2 e anche nella serie cadetta, in campo femminile, Torino sarà rappresentata da una formazione. Si tratta della Società Ginnastica Victoria, ai blocchi di partenza della nuova stagione con una squadra in parte rinnovata, giovane e in crescita, che punterà a rimanere nella categoria e a togliersi qualche soddisfazione in più. Il capitano della squadra è Martina Natale e tra le “storiche” componenti del team c’è anche Olivia di Gregorio. Con loro figurano in rosa Alice Porcu, Alice Sereno, Sara Ortuso, Silvia Barchi e Beatrice Iona Stregapede. Le torinesi potranno contare anche per questa stagione sulla belga Motten Dorien e saranno guidate dalla direttrice tecnica Patrizia Signor, da Monica Robucci e Alessio Corsato, tecnico nazionale e DT regionale del settore femminile, e Armando Barchi.

Per quanto riguarda la ginnastica artistica piemontese, da segnalare la presenza della Libertas Vercelli in A1 maschile e della Forza e Virtù 1892 di Novi Ligure in A2 femminile. Da segnalare inoltre l’apertura del calendario di gare individuali. Nello scorso week end si è svolta la prima prova regionale Gold di categoria; la seconda si terrà il 17 marzo, in una data speciale per la Reale Società Ginnastica Torino – la società sportiva più antica d’Italia – che compirà 175 anni.

Luca Bianco

L’elenco delle squadre di A1 e A2 a questo link

Foto in alto di Belen Sivori

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni