Nicole Murabito e Veronica Brunori campionesse d’Europa. Alessandro Cricco argento

Karate News

Pubblicato il: 12/02/2019



C’è tanto Piemonte nell’Italia capace di conquistare cinque ori, quattro argenti e due bronzi ai Campionati Europei giovanili di karate e di tornare a casa con il secondo posto nel medagliere alle spalle della sola Turchia. Il merito è di Nicole Murabito (CUS Torino) e Veronica Brunori (Talarico Karate Team), entrambe medaglia d’oro under 21 nelle categorie -50 e -55 kg rispettivamente; con loro sul podio di Aalborg, in Danimarca, anche Alessandro Cricco (Talarico Karate Team), argento nel kata under 21. Nicole Murabito ha superato in successione la scozzese Amy Luke (4-2), la slovena Ursa Haberl (7-0) e la russa Valeriya Sergeeva (2-0), aggiudiocandosi poi 4-1 la finale contro la turca Gulsen Demirturk. Veronica ha invece battuto in serie la serba Dina Durmis (0-0), la greca maria Stoli (2-0), la svizzera Maya Schaerer (4-0) e la turca Asena Pekmezoglu (3-0), imponendosi 3-0 in finale sulla francese Sara Hertault. Alessandro Cricco ha superato alcuni tra i più forti atleti in gara, capitati proprio nel suo girone, e si è fermato soltanto nella sfida per l’oro contro il turco Enes Ozdemir (25,74 a 24,46).

Foto FIJLKAM

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni