SWIM TO, il week end di nuoto a Torino

News Nuoto

Pubblicato il: 10/02/2019



Si nuota forte a SWIM TO. In cerca della medaglia o di un buon riscontro cronometrico in vista delle gare primaverili; spinti dal contesto di alto livello, dalla competizione e dall’adrenalina che ne deriva. Con un pensiero rivolto a Manuel Bortuzzo. Tantissimi atleti – nella tre giorni di gare torinese ma anche nelle altre manifestazione acquatiche in tutta Italia – si sono tuffati con una “M” disegnata sul braccio E ieri, in avvio di programma pomeridiano, tutto il Palazzo del Nuoto ha dedicato al giovane nuotatore un caloroso “Forza Manuel” e un lungo applauso, a sottolineare la propria vicinanza a un amico e alla sua famiglia. Poi la parola è passata alle corsie e a brillare sono stati campioni italiani e nuotatori medagliati in campo internazionale.

Thomas Ceccon ha vinto 100 farfalla e 200 stile libero della categoria Junior con i tempi di 54’’40 e 1’50’’46 (vasca lunga). Nei 200 nessuno ha fatto meglio di lui, plurimedagliato allo Olimpiadi Giovanili e finalista agli ultimi Europei; soltanto il genovese Alberto Razzetti – altro azzurro, categoria Assoluti – è andato più veloce sui 100, fermando il cronometro sul 53’’74. Sempre nei 100 farfalla bel testa a testa nella finale femminile assoluta, vinta dalla vicecampionessa europea di 200 e 400 misti Ilaria Cusinato in 1’00″14, quattro decimi davanti alla piemontese Helena Biasibetti, tesserata per la Dynamic Sport ma in gara per la nazionale giovanile (1’00’’55), e all’altra azzurra Claudia Tarzia (1’00”77).

foto LC ZONE Fotografia&Comunicazione

Nella parte centrale del pomeriggio di ieri si sono tuffati i mezzofondisti di 800 femminili e 1500 maschili. Nella gara femminile la vittoria è andata a Erica Musso (Fiamme Oro), da quest’anno di casa all’Aquatica Torino e oggi all’arrivo in 8’44″68. Medaglia d’argento per l’olimpionica torinese Luisa Trombetti (Fiamme Oro/Rari Nantes Torino), seconda in 8’50”18. Di alto livello anche l’1’50’’56 nuotato nei 200 stile Assoluti da Davide Nardini, in nazionale ai recenti Mondiali in vasca corta. Il capitano azzurro Federico Turrini si è preso i 200 dorso, il piemontese dell’Imolanuoto Federico Poggio i 100 rana. Azzurri protagonisti anche venerdì nella prima giornata dedicata ai 50 metri in tutti gli stili (vasca corta), con titoli per Matteo Milli nei 50 dorso, per Ilaria Cusinato e Andrea Toniato, entrambi nei 50 rana.

Tra i piemontesi, ben cinque sono i giovani atleti della nostra regione in gara a SWIM TO con la maglia della nazionale giovanile. Oltre alla già citata Helena Biasibetti figurano Gabriele Giovanni Rizzo e Carola Valle (Dynamic Sport), Emma Virginia Menicucci (Sisport) e il vicecampione europeo Junior dei 100 rana Alessandro Fusco (SC Alessandria). Gabriele si è aggiudicato i 100 rana Junior e sulla mezza distanza è stato preceduto dal solo Thomas Ceccon. Carola è salita sul gradino più alto del podio nei 50 farfalla e stile libero Junior. Tra gli Assoluti a segno Francesca Pasquino (Nuotatori Canavesani) nei 50 dorso e Nicola Gasparotto (Centro Nuoto Torino) nei 50 stile libero.

SWIM TO si conclude oggi con 400 stile libero, 200 farfalla, 100 dorso, 200 rana, 100 stile libero e 200 misti. Le qualifiche – maschili alla Sisport, femminili al Palazzo del Nuoto, tutte in vasca corta – scatteranno alle 8.45. Le finali – tutte al Palazzo del Nuoto e in vasca lunga – si apriranno alle 16.

Risultati completi a questo link

Foto LC ZONE Fotografia&Comunicazione

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni


Warning: Unknown: open(/var/cpanel/php/sessions/ea-php54/sess_teruninq63rod1pskkkaogtcb4, O_RDWR) failed: Disk quota exceeded (122) in Unknown on line 0

Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/var/cpanel/php/sessions/ea-php54) in Unknown on line 0