Pallanuoto: serie B, la Dinamica stecca all’esordio

News Pallanuoto

Pubblicato il: 14/01/2019



Comincia con una sconfitta il campionato di serie B 2019 della Dinamica, piegata 6-4 alla piscina del Terdoppio di Novara dal Vigevano Nuoto (parziali 1-2 3-0 1-1 1-1). Dopo un inizio di partita equilibrato la neopromossa formazione lombarda è passata a condurre nella seconda frazione e ha mantenuto il vantaggio nella ripresa, approfittando di una prestazione sottotono dei torinesi. “Non abbiamo approcciato l’incontro con la giusta intensità e attenzione e con il passare dei minuti non siamo mai riusciti a cambiare ritmo e imporre il nostro gioco” commenta coach Gianluca Garibaldi, “questa sconfitta ci può insegnare molto. Già sabato prossimo vorrei vedere più intensità e determinazione; soltanto giocando al cento per cento possiamo esprimere al meglio le nostre qualità”.

Sabato 19 gennaio la Dinamica debutterà alla piscina Monumentale contro Firenze; in settimana lavorerà per sistemare ciò che non ha funzionato nel week end e per recuperare le importanti assenze dell’ultima sfida. Per quanto riguarda la partita di Novara sono da segnalare la doppietta di Ghibaudo e le reti di Federici e Costa. Quest’ultimo, centroboa, è uno degli under 17 mandati in campo da coach Garibaldi, insieme a Ligas e Cigolini. Tutti e tre, autori di una buona prova all’esordio in prima squadra, sono tornati in campo ieri nella prima giornata del campionato nazionale under 17 A, che la Dinamica si è aggiudicata con il punteggio di 8-11 nella trasferta di Sori contro la Pro Recco.

Foto di Tonello Abozzi

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni