Rugby: in serie A festeggiano solo le ragazze del CUS Ad Maiora

News Rugby

Pubblicato il: 09/12/2018



Domenica complicata per Itinera CUS Ad Maiora Rugby 1951 e TK Group VII Rugby Torino, impegnate nella sesta giornata rispettivamente in trasferta a Parabiago e in casa contro l’Accademia Nazionale Ivan Francescato. Il CUS ha ceduto 17-11, soffrendo contro la partenza lanciata dei padroni di casa (17-0) e accorciando poi le distanze con una meta di Bartoletti e due calci di punizione di Columba. Con il punto conquistato grazie al bonus difensivo i torinesi hanno mantenuto la quinta posizione in classifica, sebbene agganciati a quota 16 dallo stesso Parabiago. Più netta la sconfitta subita dal VII, piegato 12-45 dalla seconda forza del girone 1. In serie A femminile, invece, il CUS Ad Maiora sorride per merito delle proprie ragazze, vittoriose con un rotondo 67-8 sul campo del Verona Rugby con tre mete di Camilla Sarasso e Alessia Gronda e una di Federica Croce, Federica Scotto, Barbara Sparavier e Alice Tombolato. Le biancoblu salgono in quarta posizione superando la Benetton Treviso, avversaria nello scontro diretto della nona giornata in programma domenica prossima.

Risultati e classifica del campionato di serie A a questo link

Foto Diego Barbieri

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni