Volley: la Reale Mutua Fenera Chieri ’76 si arrende contro Busto Arsizio

News Pallavolo Sport Femminile

Pubblicato il: 16/11/2018



Reale Mutua Fenera Chieri ’76 e Unet E-Work Busto Arsizio sono scese in campo ieri sera nel posticipo della quinta giornata del campionato di A1 e al PalaFenera la formazione ospite ha vinto tre set a zero, confermando la propria imbattibilità in questo inizio di stagione e raggiungendo in vetta alla classifica la Pomì Casalmaggiore. Ancora fermo a zero punti, invece, Chieri, protagonista di un avvio di partita decisamente buono e capace di mantenere il primo parziale in equilibrio fino al 19 pari. Busto mette però a segno il primo allungo decisivo e si impone 25-20, proseguendo secondo l’inerzia del match anche per tutto il secondo set, senza storia e conquistato con il punteggio di 25-12. Busto avanti anche nel terzo, che le padrone di casa provano a rimettere in discussione nella fase centrale ma senza successo, cedendo 25-19.

“Abbiamo avuto qualche difficoltà a ingranare ma poi siamo state brave a prendere le misure e a tenere alto il ritmo del gioco, confermando il trend positivo di questo inizio di stagione” commenta la centrale ospite Sara Bonifacio, mentre il presidente chierese Filippo Vergnano ha dichiarato: “il primo set siamo stati in partita e abbiamo combattuto. Quest’ultimo è l’aspetto più importante; ho visto un buon primo set e una buona reazione quando ormai la partita sembrava finita. Peccato per il secondo set ma contro squadre di questa caratura sappiamo di dover giocare incontri difficili. Proseguiamo e cerchiamo di recuperare le infortunate per raggiungere il nostro obiettivo”.

REALE MUTUA FENERA CHIERI – UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO 0-3 (20-25 12-25 19-25)
REALE MUTUA FENERA CHIERI: De La Caridad Silva 14, Perinelli 2, Barysevic 8, De Lellis, Angelina 6, Akrari 3, Bresciani (L), Aliyeva 2, Scacchetti 2, Tonello. Non entrate: Caforio, Dapic, Flueras. All. Secchi.
UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO: Gennari 12, Bonifacio 3, Orro 3, Herbots 15, Botezat 4, Grobelna 14, Leonardi (L), Piani 3, Peruzzo 1, Berti. Non entrate: Meijners, Cumino. All. Mencarelli.
ARBITRI: Puecher, Sessolo.
NOTE – Durata set: 25′, 19′, 26′; Tot: 70′.

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni