Canottaggio: quattro eventi per l’ottobre remiero piemontese

Canottaggio News

Pubblicato il: 20/09/2018


canottaggio - Silver Skiff - foto Fulvio De Asmundis

Rowing Regatta, Rowing for Tokyo, Trophée Européen des Régions d’Aviron e una sfida internazionale tra gli equipaggi delle cinque nazioni fondatrici della FISA, la federazione internazionale di canottaggio. Ecco i quattro eventi che compongono l’agenda dell’ottobre remiero piemontese, “contenitore” di appuntamenti volti a celebrare i 130 anni della federazione nazionale, presentato ieri presso la sala stampa della giunta regionale del Piemonte con interventi dell’assessore allo sport della Regione Piemonte Giovanni Maria Ferraris, del vicepresidente vicario della FIC Luciano Magistri e del presidente del comitato regionale piemontese FIC Stefano Mossino. Si parte quindi il 5 ottobre con la Rowing Regatta, sfida tra Università e Politecnico di Torino targata CUS Torino e di scena sulle acque del Po, “la palestra più bella di Torino” come affermato dal presidente del CUS Riccardo D’Elicio. Il 13 e 14 ottobre sarà il turno della regata pararowing Rowing for Tokyo, organizzata sempre sul Po dall’Armida del presidente Gian Luigi Favero. Si proseguirà il 20 e 21 ottobre sul lago di Candia con la manifestazione internazionale denominata Trophée Européen des Régions d’Aviron (TERA), che coinvolgerà formazioni regionali d’Italia ed equipaggi europei. A chiudere l’ottobre remiero piemontese sarà poi l’incontro internazionale tra le nazioni fondatrici della FISA, che al pari della federazione italiana festeggia proprio in questo 2018 i suoi primi 130 anni. Teatro dell’evento sarà nuovamente il grande fiume torinese.

Le dichiarazioni della conferenza a questo link

Foto di Fulvio De Asmundis

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni