Basket: Jamil Wilson torna alla Fiat Torino

Basket News

Pubblicato il: 28/08/2018



Jamil Wilson sarà il giocatore che prenderà il posto di Royce White nel quintetto della Fiat Torino. Le voci sempre più insistenti che negli scorsi giorni suggerivano un ritorno dell’ala statunitense in maglia gialloblu hanno trovato oggi l’ufficialità. Ottimo acquisto per la squadra torinese, che riabbraccia il 28enne di Milwaukee protagonista di un buonissimo campionato nella stagione 2016/2017, con 30 partite giocate, 13 punti e 5,9 rimbalzi di media a partita, percentuali superiori al 50 per cento nel tiro da due e prossime al 40 per cento nel tiro dall’arco. Numeri che hanno contribuito a renderlo uno dei beniamini del pubblico torinese. Negli ultimi dodici mesi Wilson ha militato nel Brose Bamberg, in NBA con i Los Angeles Clippers e nuovamente in Italia alla Virtus Bologna, con cui ha disputato tre incontri. In particolare, con i Clippers ha giocato 15 match, con 7 punti e 2,1 rimbalzi di media e percentuali superiori a quelle fatte registrare l’anno prima sotto la Mole. Il contratto di Jamil Wilson contiene clausole di uscita in caso di chiamata da parte di franchigie di NBA o società impegnate in Eurolega. Il giocatore americano si unirà alla squadra dopo la nascita del suo primo figlio prevista intorno al 10 settembre.

La carriera di Jamil Wilson sul sito della Fiat Torino

Foto di Diego Barbieri/Fiat Torino

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni