Canoa: Mondiali Juniores e Under 23, primo titolo per l’Italia

Canoa News

Pubblicato il: 20/07/2018



Due fratelli sono le prime medaglie d’oro italiane ai Campionati del Mondo Junior e Under 23 di canoa slalom, in corso allo Stadio della Canoa di Ivrea. Si tratta di Elena e Flavio Micozzi, vincitori del C2 misto della categoria Junior. Sulla loro canoa canadese “vestita” come Capitan America, i due ragazzi romani di Subiaco hanno solcato la corrente della Dora con decisione, mettendo a segno ottimi parziali su un percorso molto tecnico e chiudendo con il miglior tempo in 113.77, davanti ai francesi Jules Bernardet e Doriane Delassus (120.88) e agli spagnoli Ainhora Lameiro e Pao Echaniz (130.29). Da segnalare il quinto posto degli altri azzurrini Francesca Malaguti e Marcello Semenza.

Elena e Flavio si allenano sulle acque del torrente Aniene nel Canoanium Club Subiaco. Flavio è diventato maggiorenne cinque giorni fa, Elena è più giovane di tre anni ed è la più giovane atleta in gara ai Mondiali, nonché alla sua prima partecipazione a un evento iridato. Hanno intrapreso la specialità del C2 “per gioco”, poi i primi risultati nelle gare di categoria li hanno indotti a proseguire sempre più seriamente e a inizio 2018 si sono allenati per tre mesi a Ivrea.

“All’inizio sentivo un po’ di tensione, per il fatto di giocare in casa e perché per me si trattava dell’esordio mondiale” spiega Elena, “poi ho cercato di svuotare la mente e ho pensato soltanto a scendere”. “Prima della gara abbiamo un po’ scherzato con i compagni ma eravamo tutti davvero tesi” aggiunge Flavio, “per quanto riguarda la gara posso dire che in acqua siamo davvero affiatati”.

Nel C2 Under 23 si sono laureati campioni del mondo gli spagnoli Miren Lazkano e David Llorente, seguiti dai russi Elizaveta Terekhova e Igor Mikhailov e dai cinesi Wenpeng Wu e Jiahua Yan. Da ricordare che questa specialità della canoa slalom è stata reinserita nel programma iridato nella passata stagione dopo 37 stagioni di assenza.

Tanti azzurri scenderanno in pista domani nella penultima giornata dei Mondiali, che prevede semifinali e finali del C1 maschile e del K1 femminile. Paolo Ceccon e Raffaello Ivaldi saranno impegnati nel C1 Under 23, Eleonora Lucato nel K1 Under 23, Marcello Semenza, Matteo De Franco e lo stesso Flavio Micozzi nel C1 Junior, Marta Bertoncelli nel K1 Junior.

Le gare saranno trasmesse in diretta da Rai Sport, in tv dalle 9 alle 12.15 e dalle 15 alle 17.40, sul sito web dalle 14 alle 17.40. Diretta su Rai Sport anche domenica, in tv dalle 9 alle 12.30, sul sito web dalle 14 alle 17.45.

Visita il sito ufficiale dei Mondiali Juniores e Under 23

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni