Volley: Fenera Chieri a gara 3. Si chiude la stagione del CUS Collegno

News Pallavolo Sport Femminile

Pubblicato il: 19/04/2018



Sconfitte per Fenera Chieri ’76 e Barricalla CUS Collegno Volley, entrambe fermate in gara 2 dei quarti di finale playoff di serie A2, rispettivamente da Delta Informatica Trentino e Ubi Banca San Bernardo Cuneo. Per Chieri la qualificazione alle semifinali dovrà quindi passare attraverso gara 3, in programma domenica alle 17 al PalaFenera. Si è invece chiusa la stagione del CUS Collegno, piegata al tie break ieri sera al PalaRuffini. “È molto difficile per me commentare il match” ha dichiarato a caldo coach Michele Marchiaro, “la partita si è decisa sul finale del secondo set dove in caso di un nostro successo avremmo complicato notevolmente la vita alle nostre avversarie. In generale penso che si debba fare un monumento a queste ragazze per la stagione straordinaria che hanno giocato. Per quanto riguarda l’ultima partita posso solo ringraziare i tifosi per essere venuti al PalaRuffini e per aver tifato fino all’ultimo pallone”.

Sfida molto equilibrata. Dopo aver vinto la prima frazione le torinesi hanno giocato un secondo set punto a punto cedendo solo nel finale. Hanno perso anche il terzo, trovando però la forza di reagire e di rimandare l’esito al quinto, alla pari fino a metà e al successivo mini-allungo di Cuneo. Da segnalare i 24 punti di Cristina Fiorio e i 19 di Marta Agostinetto, seconde soltanto a Vanzurova (29). In doppia cifra anche Mastrodicasa (15) e Segura (14).

Tie break anche per il Fenera Chieri, che sotto 2 set a zero ha rimontato e “rischiato” di chiudere la serie. Si sono viste “tante partite in una”, come spiegato nel comunicato della formazione biancoblu. All’inizio le ragazze di coach Luca Secchi non hanno giocato al meglio, hanno perso nettamente il primo set e non hanno poi sfruttato un buon vantaggio nel secondo. Sotto 15-9 nel terzo hanno trovato la forza per cambiare l’inerzia della partita e issarsi al quinto. Miglior realizzatrice dell’incontro è stata Giulia Angelina con 28 punti. Positivo il ritorno in campo di Giuditta Lualdi, subentrata a Samantha Middleborn nel secondo set. Appuntamento quindi a domenica pomeriggio, quando conterà soltanto vincere.

Luca Bianco

Delta Informatica Trentino – Fenera Chieri ’76 3-2 (25-15 25-21 20-25 18-25 15-13)
Trento: Moncada 3, Kiosi 24, Gaia Moretto 7, Fondriest 8, Dekany 10, Fiesoli 16; Zardo (L); Carraro, Moro, Fucka, Michieletto. N.e. Antonucci. All. Negro; 2° Avi.
Chieri ’76: De Lellis 3, Manfredini 19, Middleborn 4, Akrari 13, Angelina 28, Perinelli 3; Bresciani (L); Lualdi 7, Sandrone, Mezzi 5. N.e. Colombano, Sofia Moretto, Salvi. All. Secchi; 2° Sinibaldi.
Arbitri: Giorgianni di Messina e Laghi di Ravenna.
Note: durata set: 27′, 27′, 29′, 28′. 18′. Errori in battuta: 8-17. Ace: 4-4. Ricezione positiva: 56%-45%. Ricezione perfetta: 24%-21%. Positività in attacco: 36%-37%. Errori in attacco: 6-13. Muri vincenti: 8-13.

Barricalla CUS Collegno Volley – Ubi Banca S.Bernardo Cuneo 2-3 (25-20 23-25 20-25 25-23 11-15)
Collegno: Schlegel 5, Pastorello 4, Morolli 3, Fiorio 24, Gobbo 5, Agostinetto 19, Lanzini (L), Poser 5, Vokshi 7, Brussino 2, Migliorin 2, Fragonas 1, Courroux, n.e. Colamartino (L2). All.: Michele Marchiaro Vice All.: Fulvio Bonessa
Cuneo: Borgna 10, Mastrodicasa 15, Dalia 3, Segura 14, Guidi 11, Vanzurova 29, Caforio (L), Aliberti, Baiocco 1, Bruno, n.e. Bonifazi. All. Pistola.
Arbitri: Stefano Caretti, Luca Grassia
Durata set: 25’, 30’, 28’, 28’, 18’. Tot: 2h09’
Muri: Collegno 14, Cuneo 8

foto Mario Sofia

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni