Volley: Chieri ’76 quinto, CUS Collegno ai playoff

News Pallavolo Sport Femminile

Pubblicato il: 08/04/2018



La regular season della serie A2 femminile di volley si è conclusa. Brescia ha vinto e ha conquistato la promozione in A1; ai playoff volano – nell’ordine – Cuneo, Mondovì, Marignano, Chieri, Trento, Soverato, Orvieto, Club Italia e Collegno. Missione compiuta quindi per Fenera Chieri ’76 e Barricalla CUS Collegno Volley. Chieri ha battuto 3-0 Soverato, si è assicurata la quinta posizione ed è ora attesa dai quarti di finale contro la Delta Informatica Trentino. Il CUS ha invece perso in trasferta a Marsala, chiudendo al decimo posto e quindi teoricamente fuori dalla zona playoff; ma il Club Italia, nono, non parteciperà alla post season poiché direttamente ammesso in A1, motivo per cui Torino può festeggiare per entrambe le sue squadre. Ad aspettare Collegno ai quarti c’è l’Ubi Banca San Bernardo Cuneo.

Al PalaFenera Chieri ha chiuso in bellezza aggiudicandosi un importante scontro diretto con Soverato. Subito avanti nel punteggio, le biancoblu hanno vinto il primo set 25-21 trascinate da 7 punti di Manfredini. Dopo un inizio equilibrato sono volate via nella fase centrale del secondo parziale, attaccando in maniera praticamente perfetta e raccogliendo 7 punti con Akrari. Archiviata la frazione con lo score di 25-15 Chieri ha sofferto soltanto in avvio di terzo set, andando sotto 3-8 (time out chiesto da Luca Secchi) e successivamente 9-16. A questo punto ha ribaltato la situazione con un parziale di 14-3 guidato da Manfredini (19 punti a referto) e Middleborn (14), autrice del match point.

Le ragazze guidate da coach Luca Secchi sono risultate incontenibili in attacco, trovando anche 8 muri complessivi contro 1 delle avversarie. “Oggi siamo scesi in campo praticamente al completo e abbiamo aggiunto un altro tassello importante in vista dei playoff” commenta il tecnico chierese, “sono soddisfatto per l’approccio e per la rimonta nel terzo set, positiva a livello di risultato e di mentalità. Siamo incappati in due passaggi a vuoto offensivi nella terza frazione ma la squadra ha reagito molto bene e con giocate degne di nota dal punto di vista tecnico”.

Inizia dunque un nuovo campionato. Domenica prossima il Chieri ’76 tornerà di fronte al proprio pubblico per gara 1 dei quarti di finale contro Trento. Gara 2 è in programma mercoledì 18 aprile, l’eventuale gara 3 domenica 22 aprile. Stesso calendario per il CUS Collegno, che sarà a Cuneo per la prima e l’eventuale terza sfida.

Luca Bianco

Fenera Chieri ’76 – Volley Soverato 3-0 (25-21 25-15 25-19)
Chieri: De Lellis 1, Manfredini 19, Middleborn 14, Akrari 11, Angelina 10, Perinelli 9; Bresciani (L); Lualdi, Mezzi. N.e. Colombano, Moretto, Salvi, Sandrone. All. Secchi; 2° Sinibaldi.
Soverato: Gajewska 1, Mc Mahon 9, Frigo 5, Bertone 5, Donà 7, Valli 11; Cecchetto (L); Pizzasegola, Taborelli 1, Formenti. N.e. Gray. All. Barbieri; 2° Daris.
Arbitri: Traversa di Bari e Serafin di Treviso.
Note: presenti circa 600 spettatori. Durata set: 23’, 21’, 23’. Errori in battuta: 7-2. Ace: 2-1. Ricezione positiva: 52%-51%. Ricezione perfetta: 28%-24%. Positività in attacco: 53%-43%. Errori in attacco: 5-6. Muri vincenti: 8-1.

Sigel Marsala – Barricalla CUS Collegno Volley 3-0 (25-11 25-14 25-21)
CUS Collegno: Morolli, Fiorio 7, Gobbo 8, Vokshi 7, Schlegel 5, Pastorello, Lanzini (L), Brussino 2, Migliorin 2, Poser, Fragonas. Non entrate: Agostinetto, Courroux. All.: Michele Marchiaro, Vice All.: Fulvio Bonessa
Marsala: Rossini 10, Facchinetti 10, Agostinetto 3, Merteki 12, Furlan 12, Perry 16, Marinelli (L). Non entrate: Mucciola, Ventura Ferreira, Murri, Cazzetta (L). All. Campisi.
Arbitri: Grassia, Merli
Durata set: 19′, 19′, 24′. Tot 1h02′
Muri: Collegno 4, Marsala 8

Risultati e classifica della serie A2 a questo link

Foto di Marco Zanetti

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni