La Torino Taekwondo Union applaude due giovani campionesse

News Taekwondo

Pubblicato il: 04/03/2018



Archiviate a Olbia le prime due giornate dei Campionati Italiani Cadetti e Junior, la Torino Taekwondo Union festeggia due bellissime medaglie, una d’oro e l’altra d’argento, conquistate da Virginia Maestro (Cadetti) e da Lucia Sanese (Junior). Un risultato storico per la città e per il Piemonte, che mai prima d’ora erano riusciti a conquistare due medaglie così preziose nella stessa competizione. Grande soddisfazione naturalmente per la TTU, che si conferma realtà in crescita e capace di lavorare con passione, tecnica e impegno, con buoni risultati specialmente a livello giovanile.

Virginia Maestro, classe 2004, ha vinto l’oro nella categoria -51 kg. Deve ancora compiere 14 anni e pochi mesi fa si è fratturata il setto nasale in allenamento; ma ha continuato a lavorare e a gareggiare con grande determinazione, vincendo tutte le competizioni della stagione fino a quest’ultimo importante risultato. Venerdì ha preceduto sul podio la siciliana Sofia Bagnato (Dream Team Tkd), sconfitta 18-10 in finale, Alida Costa (Tkd Hwa Rang Kwan) e Aurora Navigli (Centro Tkd Olbia), entrambe bronzo.

Medaglia d’argento, invece, per la compagna di squadra Lucia Sanese, più grande di un anno e bronzo ai Campionati Italiani Cadetti di Pesaro della passata stagione; medaglia che le spalancò per la prima volta le porte della nazionale. Non ancora 15enne e all’esordio nella categoria Junior -55 kg, si è arresa soltanto in finale contro la pugliese Sara Nuzzo (Centro Olimpico Tkd Nuzzo), quattro volte campionessa italiana. Terzo gradino del podio per Eleonora Traverso (Scuola Tkd Genova) e Daniela Dogaru (Olimpic Kid Verona).

“Una gioia immensa, una soddisfazione indescrivibile” dichiara emozionato Claudio Sciaraffa, Direttore Tecnico della Torino Taekwondo Union e maestro delle due giovani atlete, “un risultato frutto del grande lavoro svolto in palestra, da condividere con lo staff tecnico e con la presidenza della società, con i compagni di squadra che hanno sudato con Virginia e Lucia, con i genitori che con pazienza e perseveranza ci sostengono costantemente e credono nelle potenzialità delle ragazze”.

da Ufficio Stampa Torino Taekwondo Union

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni