Hockey Ghiaccio: le Bulls si giocano la finale scudetto ad Alleghe

Hockey su ghiaccio News

Pubblicato il: 02/03/2018



Il campionato italiano femminile di hockey su ghiaccio è giunto nella sua fase finale. Sono cominciati la settimana scorsa i playoff e le ragazze dell’HC Torino Bulls hanno perso 2-4 contro Alleghe in gara 1 della semifinale. Un match disputato a Torre Pellice (anziché al Tazzoli di Torino), molto equilibrato come tutti gli scontri diretti stagionali tra queste due squadre. Bulls e Alleghe saranno nuovamente di fronte domani a partire dalle 17.30 sul ghiaccio della località bellunese, mentre l’eventuale gara 3 è in programma domenica alle 14.30. Le gialloblu sono quindi costrette a vincere domani per giocarsi poi alla “bella” la finale scudetto, obiettivo di inizio stagione.

“Alleghe è una formazione con buona fisicità e intelligenza tattica” spiega il coach torinese Mirko Bianchi, “soprattutto è un gruppo molto unito che lotta dal primo all’ultimo minuto. Sabato scorso ha vinto proprio grazie al miglior approccio alla partita, mentre noi forse siamo scesi in pista un po’ ‘scarichi’”. Sotto 0-2 a metà gara, le Bulls hanno pareggiato dopo la mezzora con due reti ravvicinate di Eugenia Casassa e Anna De La Forest. Verso la fine della seconda frazione hanno però incassato i gol decisivi di Federica Zandegiacomo (segnato in power play) e Rebecca Roccella, quest’ultimo in contropiede sulla sirena.

Da segnalare la tripletta di Rebecca Roccella, atleta che al pari della sorella Sharon, di Marta Boccomino e del portiere della nazionale Elisa Biondi è torinese in prestito alla formazione veneta dal Real Torino. “Sull’ultima sfida hanno inciso anche alcune penalità che abbiamo preso” prosegue coach Mirko Bianchi, “in generale penso che le due squadre siano simili dal punto di vista tecnico e che sarà una battaglia fino alla fine. Per quanto ci riguarda sono soddisfatto per l’impegno del gruppo in allenamento e per la sua crescita nel corso della stagione. È arrivato il momento di raccogliere i frutti di questo lavoro”.

A proposito dei precedenti stagionali tra Bulls e Alleghe, in regular season le torinesi hanno vinto il primo scontro diretto ai rigori, perso il secondo di misura e il terzo all’over time, prima della sconfitta interna di gara 1. Tre partite su quattro sono state vinte dalla squadra in trasferta, una “curiosità” che fa ben sperare le gialloblu. Considerato il grande equilibrio sarà naturalmente decisivo l’aspetto mentale, ancor più importante in una sfida dentro-fuori come quelle dei playoff.

Calendario e risultati della serie A femminile di hockey su ghiaccio a questo link

Foto HC Torino Bulls

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni