Canoa: Coppa del Mondo, azzurri lontani dal podio nelle prime finali a Ivrea

Canoa News

Pubblicato il: 03/09/2017



Allo Stadio della Canoa di Ivrea si è conclusa senza soddisfazioni per i colori azzurri la seconda giornata della quarta tappa di Coppa del Mondo, la prima nella quale sono state assegnate medaglie. Nel K1 maschile si è imposto il ceco Vit Prindis, numero 2 del ranking mondiale, con il tempo di 1’27”15. Per lui si è trattato della terza affermazione in quattro prove di Coppa, un risultato che gli ha consentito di sorpassare il tedesco Sebastian Schubert in vetta alla classifica generale della manifestazione. L’argento è andato per meno di tre decimi allo statunitense Michal Smolen, bronzo iridato due anni fa a Londra; terzo lo sloveno Peter Kauzer, vicecampione olimpico a Rio 2016. Ottavo il veronese Zeno Ivaldi, unico azzurro giunto in finale e primo al termine delle qualifiche di venerdì. Eliminazione in semifinale per Giovanni De Gennaro e Jakob Weger.

Nel C1 femminile tutto “facile” per la campionessa australiana Jessica Fox, numero 1 del ranking mondiale e vincitrice di due edizioni iridate nel 2014 e nel 2015. Con il tempo di 1’40”83 ha staccato di oltre dieci secondi la 23enne austriaca Viktoria Wolffhardt, numero 5 della classifica mondiale. Terza la ceca Tereza Fiserova, classe 1998, argento ai recenti Europei di Tacen. Nel C2 maschile primo gradino del podio per i campioni olimpici di Rio e leader del ranking Ladislav Skantar e Peter Skantar, con il tempo di 1’40”99. Alle loro spalle si sono piazzati i tedeschi Robert Behling e Thomas Becker, argento ai Mondiali di Londra 2015, e i francesi Gauthier Klauss e Matthieu Peche, bronzo agli ultimi Giochi Olimpici. Nona posizione per gli azzurri Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari, mentre Francesco Cavo e Alberto Querci si sono fermati in semifinale.

Nella canadese femminile è da segnalare il 12esimo posto della 15enne ferrarese Elena Borghi, eliminata in semifinale ma comunque protagonista di un ottimo esordio in Coppa del Mondo e premiata come atleta più giovane della sua specialità. Oggi sono in programma semifinali e finali del K1 femminile (in gara l’azzurra Stefanie Horn), nel C1 maschile (in gara Roberto Colazingari, secondo venerdì in qualifica, Stefano Cipressi e Raffaello Ivaldi) e nel C2 misto. Le finali saranno trasmesse in diretta su Rai Sport a partire dalle 13.30. I risultati completi a questo link.

Foto di Damiano Benedetto – Guarda la sua fotogallery

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni