Golf: ottimo Francesco Molinari, è 2° al PGA Championship

Golf News

Pubblicato il: 15/08/2017


golf - francesco molinari

Alle spalle del 24enne americano Justin Thomas, nella classifica della 99esima edizione del PGA Championship, c’è Francesco Molinari. Torinese, classe 1982, alla 33esima partecipazione a una manifestazione del grande slam, ha eguagliato il miglior risultato ottenuto da un italiano in un major. Fino a domenica l’unico azzurro capace di piazzarsi così in alto in uno dei primi quattro tornei del mondo era stato infatti Costantino Rocca; era l’Open Championship del 1995 e Rocca fu superato al playoff da John Daly. Sul percorso del Quail Hollow Club (par 71) di Charlotte (North Carolina) Molinari ha chiuso a -6 rispetto al par con 278 colpi, 73 e 74 nel primo e nel terzo giro, 64 e 67 nel secondo e nel quarto. Due colpi complessivi in più rispetto al vincitore e pari merito con il texano Patrick Reed e con il sudafricano Louis Oosthuizen.

Dopo una prima giornata incolore Molinari ha vinto il secondo giro rimontando 40 posizioni e trovandosi quarto in classifica. La terza manche di sabato è stata meno brillante, ma l’atleta torinese è tornato in corsa per il titolo nell’ultimo giro, vinto con 4 colpi sotto il par in compagnia di altri quattro concorrenti. Da segnalare i quattro birdie di ieri tra l’11esima e la 15esima buca, che l’hanno rimesso prepotentemente in partita per la vittoria. Per quanto riguarda la classifica mondiale Molinari è salito dal 21° al 16° posto, a due piazze dal suo best ranking.

Da ricordare, infine, i buoni risultati del suo ultimo anno. Nel settembre 2016 il successo all’Open d’Italia; poi la seconda posizione nel BMW PGA Championship e la quarta nel World Tour Championship, entrambi appuntamenti dell’European Tour; la quarta nello Shriners Open, la sesta nel Players Championship e nel WGC HSBC Champions e la settima nell’Arnod Palmer Invitational. Prima dello storico secondo posto di ieri nel PGA Championship.

Tutti i dettagli a questo link

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni