Canottaggio: venerdì torna la Rowing Regatta

Canottaggio News

Pubblicato il: 27/09/2016


canottaggio - rowing regatta

Venerdì 30 settembre torna la sfida delle sfide: la XX Rowing Regatta, gara a colpi di remo tra Università degli Studi di Torino e Politecnico di Torino sulle rive del fiume Po. L’evento sarà seguito dalla festa universitaria AFTER PARTY al MAGAZZINO SUL PO “Controcorrente: la festa fluorescente” organizzato da Never Never Events. Quest’anno la Rowing Regatta unisce le energie con la Notte Europea dei Ricercatori: esperimenti, mostre e spettacoli per conoscere il mestiere del ricercatore in un contesto informale e divertente (dalle 17.00 alle 24.00 in Piazza Castello e nel Rettorato dell’Università, via Po 17). La Notte è promossa dalla Commissione Europea e si svolge in contemporanea in oltre 200 città europee (Info: http://nottedeiricercatori.piemontevalledaosta.it/).

Tre atleti di punta sugli equipaggi 2016
Nel quattro femminile UNITO c’è Kiri Edwina English-Hawke (Scienze Naturali – CUS Torino), argento agli ultimi Mondiali Universitari nel quattro senza e quarta ai Mondiali Under 23 nel quattro di coppia. Nell’otto maschile UNITO c’è Federico Gherzi (Economia – Esperia) Campione del Mondo Universitario 2016 e quarto ai Mondiali Under 23, entrambi nel singolo. Nell’ otto maschile POLITO c’è Alberto Di Seyssel (Ingegneria – Armida) Campione del Mondo Under 23 e Vice Campione del Mondo Universitario, entrambi nel quattro senza. La Rowing Regatta con la sfida tra i due equipaggi maschili inizierà alle 21.00 ca: tre le prove sulla distanza di 400 mt. (dal Ponte Vittorio Emanuele I – piazza Vittorio Veneto, al ponte Umberto I – corso Vittorio Emanuele II). Le tre gare sono tutte disputate in controcorrente. La vittoria va a chi ottiene i migliori piazzamenti nelle tre manches.

Un po’ di storia
La Rowing Regatta risale al lontano 1997, prima edizione dell’evento. Ideata per promuovere il fiume Po e le tante società remiere del capoluogo sabaudo, la Rowing Regatta – sfida a remi tra Università di Torino e Politecnico di Torino organizzata dal CUS Torino in collaborazione con Università di Torino e Politecnico di Torino – è diventata un appuntamento classico dell’autunno torinese.

La 20esima rappresentazione
Venerdì 30 settembre 2016 festeggerà la sua ventesima edizione. Il CUS Torino ha pensato ad una manifestazione simile alla storica sfida tra le prestigiose università inglesi di Cambridge e Oxford (che dal XIX secolo si svolge sulle acque del Tamigi) al fine di promuovere il canottaggio e lo sport universitario torinese e contemporaneamente legare entrambi alla cultura e alla storia che caratterizzano la città sabauda. La sfida remiera britannica ha ispirato il Centro Universitario Sportivo torinese che ha sfruttato l’idea ed ha fatto propria questa tradizione dando la possibilità a studenti universitari sportivi di ottenere soddisfazioni ed emozioni dall’attività di rowing sul nostro territorio. Nel 2015 la Rowing è stata vinta dall’Università degli Studi di Torino che ha portato l’Albo d’Oro dell’evento sul punteggio di 12 a 7 a suo favore.

Il programma dettagliato su http://www.custorino.it/pag/rowing_regatta

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni