Tennis: al Green Park Rivoli è scattato l’Open

News Tennis

Pubblicato il: 05/09/2016


tennis - Stefania Chieppa

E’ già un successo l’Open del Green Park Rivoli che presenta uno dei montepremi più elevati d’Italia nella categoria (10.000 euro di cui 7000 per il maschile e 3000 per il femminile). Scattato sabato 3 settembre sui bellissimi campi di via Bruere, vede al momento in gara oltre 150 giocatori e giocatrici, suddivisi nei vari tabelloni di selezione (di 4.a e 3.a categoria al momento), ai quali si aggiungeranno nei prossimi giorni tutti i 2.a catetgoria. Oltre 60 i 3.a categoria uomini con lista guidata da Lorenzo Ciervo, Edoardo Racca, Andrea Nebiolo, Marco Cassetta, Francesco Colento, Ramon Abascià, Davide Proietti, Guglielmo Cavallotto, Carlo Gennaro, Sebastian Alexis Ferraro, Roberto D’Oria, Edoardo Massano, Marco Magro, nell’ordine le 13 teste di serie e tutti 3.1 che aspettano i qualificati dal draw di precedente (3.2 –3-5) capeggiato dai 3.2 Leon Roma e Lorenzo Rostagno. Diversi i giovani interessanti in questa sezione, vedi Matteo Maggipinto e Haris Heminefendic. Così gli esperti come Danilo Botta e Maurizio Borin.

Nel draw 4.2 – 4.1 sono arrivati nel fine settimana i primi promossi al tabellone successivo. Portano i nomi di Fabrizio Vigo (6-3 6-1 a Nicola Ughetto), Gianmarco Amico (6-2 6-0 a Marco Sansonne), Edoardo Potenza (6-1 6-2 a Massimiliano Lembo), Pietro Giordano (6-1 6-0 a Dario Gnaccarini), ed Andrea Tallone, proveniente dal primo draw (4NC 4.3). Tra i qualificati in questa sezione d’apertura anche Simone Vallese, Edoardo Melindo, Sergio Forneris, Maurizio Aldo Rossetti, il già citato Massimiliano Lembo e Andrea Russo.

Le prime qualificate in campo femminile, dal tabellone 4.6 4.1, sono state Francesca Bassi (6-1 6-0 a Giulia Scaglia), Teresa Cinquino (6-1 6-0 a Patrizia Barboni), Martina Sereno (6-2 6-2 a Margherita Costa), Giorgia Megna (6-0 6-2 a Simona Vazio). Il tabellone in rosa 3.1 – 3.5 è guidato da Matilde Conti e Matilde Mulatero, entrambe 3.1, che attendono le avversarie provenienti dagli altri match preliminari. Occhi puntati in questa sezione anche a Iole Sibona, Carlotta Colombo, Micol Sanna ed Elena Tedesco.

Tra le prime iscrizioni delle big, intanto, spicca quella di Stefania Chieppa, giocatrice che è cresciuta su questi campi ed ora insegna al Circolo della Stampa Sporting, pur distinguendosi ancora in bello stile nelle rassegne Open (diverse le sue vittorie estive in terra ligure). Tra i maschi i primi sì dei seconda categoria sono stati quelli di Alberto Giraudo, Luca Tomasetto ed Alberto Sibona.

Un torneo dunque partito sulle note volute dagli organizzatori: “Le prime sensazioni che voglio esprimere – sottolinea Massimo Zallo – sono quelle legate alla grande risposta del nostro staff di volontari che hanno risposto calorosamente alla chiamata anche strappando ore alle proprie rispettive professioni; così a quella degli sponsor che hanno aderito a questa “prima” capendo l’importanza del nostro progetto di circolo proiettato verso il domani e la costruzione di qualcosa di stabile e duraturo, sotto il profilo agonistico e non solo”.

Venerdì 9 settembre la presentazione ufficiale dell’evento, alle 12 presso il Green Park, con la lista dei nomi di coloro che contribuiranno, sul campo, a farlo ancora più grande. Nutrita anche la sequenza degli eventi collaterali che cadenzeranno la settimana clou (ovvero la seconda) della manifestazione.

Visita il sito ufficiale del Green Park di Rivoli

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni