Tuffi: il 4 Nazioni di Torino, con vista su Rio

News Tuffi

Pubblicato il: 02/12/2015



Ormai si tende a perdere il conto del gran numero di eventi di tuffi che Torino ha accolto negli ultimi anni, tra Campionati Italiani Assoluti, Europei e il 4 Nazioni del 2012. Il prossimo, in programma da venerdì a domenica, sarà proprio il 4 Nazioni (quarta edizione della storia) e porterà alla piscina Monumentale i migliori atleti di Italia, Germania, Russia e Ucraina. Un appuntamento importante per gli azzurri, che sotto la Mole si giocheranno in buona parte l’accesso alla prova di Coppa del Mondo di Rio de Janeiro, in calendario a febbraio. Manifestazione che a sua volta assegnerà le qualificazioni alle Olimpiadi del prossimo anno.

In ambito di tuffi e di Giochi sono già qualificate a Rio Tania Cagnotto nel trampolino 3 metri e Noemi Batki nella piattaforma, grazie ai risultati ottenuti ai Mondiali di Kazan dell’estate scorsa. Entrambe le ritroveremo alla Monumentale nei prossimi giorni, in compagnia di altri 17 azzurri, “senatori” e giovani, tra cui Francesca Dallapé, Maicol Verzotto, Andrea Chiarabini e Giovanni Tocci, presenti stamattina alla conferenza di presentazione dell’evento.

Gli occhi degli appassionati, attesi numerosi sulle tribune dell’impianto di corso Galileo Ferraris, saranno ovviamente tutti per Tania Cagnotto, miglior tuffatrice italiana di sempre che a Torino ha raccolto un gran numero di titoli e che nel 2015 ha conquistato tre medaglie iridate: l’oro dal metro, il bronzo dai tre metri e nel sincro misto (in coppia con Maicol Verzotto).

“Il 4 Nazioni è il quinto evento organizzato dalla nostra Federazione inserito nel calendario di Torino 2015 – Capitale Europea dello Sport” ha ricordato Marco Sublimi, Presidente FIN Piemonte e Valle d’Aosta durante l’incontro con la stampa, “la città ha ospitato il match di World League di pallanuoto tra Italia e Croazia, i Campionati Italiani Assoluti di nuoto sincronizzato e nuoto per salvamento e la Swimming Cup. Adesso una spettacolare rassegna di tuffi, una bella possibilità per tutto il movimento regionale legato all’acqua”.

Acqua che nel week end sarà protagonista anche a un centinaio di metri dalla piscina Monumentale, perché al Palazzo del Nuoto andrà in scena la Swim To, meeting nazionale di nuoto in vasca. Per il 2016 sono già in programma i Campionati Italiani Master di tuffi, mentre per l’anno successivo Torino valuterà una possibile candidatura per organizzare gli Europei di nuoto in vasca corta, di stretta attualità poiché in corso in questi giorni nella città israeliana di Netanya.

Il programma
1ª giornata – 4 dicembre
Ore 10.00 preliminari 3 metri M e 10 metri F
Ore 16.00 cerimonia di apertura
Ore 16.30 finali 3 metri M, 10 metri F e 10 metri sincro M

2ª giornata – 5 dicembre
Ore 16.00 finali 3 metri sincro M e 3 metri sincro F
Ore 18.00 team event (3 + 10 metri, F + M)

3ª giornata – 6 dicembre
Ore 10.00 preliminari 3 metri F e 10 metri M
Ore 16.00 finali 10 metri sincro F, 3 metri F e 10 metri M

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni