Tennis: ad Albinea vince l’US Tennis Beinasco

News Tennis

Pubblicato il: 22/11/2015



Trasferta felice per l’US Tennis Beinasco in terra emiliano-romagnola, nella prima sfida playout di serie A1 femminile. La formazione capitanata da Andrea Taragni ha espugnato infatti il campo in veloce del CT Albinea, chiudendo il testa a testa di andata sullo score di 3-1. Le cose non si erano messe benissimo per la società piemontese, perchè il primo singolare aveva visto Giulia Gabba, casalese ormai da molte stagioni autentica bandiera del club albinetano, superare in tre frazioni la pescarese del Beinasco, Anastasia Grymalska. A rimettere la situazione in parità ha pensato poi Giulia Pairone, alla terza affermazione consecutiva in altrettante giornate, contro la locale Dario. Decisivo il punto portato dalla torinese Giulia Gatto Monticone che in due frazioni ha liquidato tennisticamente parlando la veronese Giulia Remondina. Gatto Monticone e Pairone hanno poi bissato i successi in doppio fissando lo score di giornata sul 3-1 favorevole. La prossima domenica l’US Tennis Beinasco potrà usufruire di più “match point” in casa nella partita di ritorno che in caso di affermazione sancirà la permanenza nella massima serie del tennis italiano a squadre della compagine presieduta da Sergio Testa. Inizio del testa a testa previsto alle ore 10.

In serie A1 maschile la Canottieri Casale ha invece pareggiato il match di andata, tra le mura amiche, contro lo Sporting Club Due Ponti Roma, forte tra gli altri dell’ex numero 27 del mondo, Potito Starace. Un 3-3 conclusivo che lascia aperte le porte della speranza per il confronto di ritorno, domenica prossima in terra laziale. Oggi, davanti ad un pubblico come sempre partecipe, i ragazzi capitanati da Giugiu Massola hanno fatto il massimo, cogliendo i due punti in singolare con Marco Bella e Nicola Ghedin. Sconfitti invece Pospisil, per mano di Starace, ed il giovane Reale. I doppi sono andati al tandem Pospisil/Ghedin e a quello avversario che ha fermato ma non disposto agevolmente di quello formato da Reale e Bella.

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni