Atletica Leggera: le convocazioni piemontesi per la Coppa Europa

Atletica News

Pubblicato il: 16/06/2015


atletica leggera - davide re

atletica leggera - davide reSabato e domenica la nazionale azzurra di atletica leggera sarà a Cheboksary (Russia) per disputare la Coppa Europa per Nazioni, alla quale parteciperanno sei atleti piemontesi. I loro nomi sono Marco Fassinotti, Marco Lingua, Davide Manenti, Davide Re, Fabio Cerutti e Valeria Roffino. Fassinotti è una delle punte di diamante della nostra nazionale, fresco di primato italiano outdoor del salto in alto (eguagliato) nella tappa di Diamond League di Oslo, in cui è anche giunto secondo con 2,33. Tra gli avversari da tenere d’occhio il russo Daniyil Tsiplakov e il britannico Robbie Grabaz, compagno di allenamenti a Birmingham.  Lingua, chivassese dell’Atletica Sandro Calvesi, sarà in pedana nel lancio del martello, forte della misura di 75 m realizzata nel meeting internazionale che ha conquistato a Budapest.

Manenti (Aeronautica/Atl. Piemonte) esordirà invece in competizioni internazionali sui 400 m. Il velocista torinese ha stabilito lo scorso 30 maggio a Savona la miglior prestazione italiana stagionale, con il tempo di 46’’66 e anche visto l’infortunio di Matteo Galvan sarà impegnato sul giro di pista anziché sulla sua distanza abituale, i 200. Manenti comporrà probabilmente anche la 4×100 e la 4×400.

Nella prima staffetta gareggerà probabilmente l’olimpionico di Borgaretto Fabio Cerutti (Fiamme Gialle), mentre nella seconda dovrebbe esserci anche Davide Re (Fiamme Gialle/CUS Torino, foto), alle prese in questa stagione con alcuni problemi fisici che gli hanno anche impedito di partecipare ai Campionati Italiani Promesse di Rieti. Unica donna piemontese sarà la biellese Valeria Roffino (Fiamme Azzurre/Runner Team 99), al via dei 3000 siepi dove quest’anno ha già corso sotto i 10’, non troppo distante dal personale di 9’53’’82.

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni