Football Americano: Giaguari fermati a Bolzano. Decisiva la sfida contro Bergamo

Football Americano News

Pubblicato il: 25/05/2015


football americano - Giaguari Torino - foto Alice Arduino

football americano - Giaguari Torino - foto Alice Arduino
foto Alice Arduino

Una nuova sconfitta onorevole per i Giaguari, ma pur sempre una sconfitta, che costringerà i gialloneri a vincere l’ultima partita del campionato IFL contro i Lions Bergamo per evitare i playout. Ieri a Bolzano i ragazzi di coach Riccardo Merola hanno perso il match contro i Giants con il punteggio di 22-14. “Abbiamo disputato una sfida decisamente fisica ed entusiasmante” commenta coach “Rico”, “giocando praticamente alla pari dei nostri forti avversari. Questi Giaguari, a dispetto del record pesantemente passivo, sono una squadra che merita la massima serie italiana di football. Mi devo complimentare con la difesa, che priva di Morelli e Torrente (infortunatisi nel corso del primo tempo) e infarcita di seconde linee causa piccoli problemi fisici (compreso quello di Kurtis Ovesen) ha contenuto bene l’attacco avversario. Adesso massima attenzione per l’ultima decisiva giornata con i Lions; con una prestazione come quella contro i Giants possiamo vincere”.

Match inchiodato sullo 0-0 per tutto il primo quarto, grazie all’ottimo lavoro delle due retroguardie. Nel secondo periodo Petrone e Guariento firmano il 7-0 per i padroni di casa. Ai torinesi viene annullata una segnatura di Iuliano su passaggio di Morelli, per un’interferenza offensiva. Poche azioni dopo un fumble del quarterback giallonero torinese viene riportato direttamente in meta da Gennaro, che porta i suoi sul 14-0. I Giaguari riaprono l’incontro grazie a Iuliano, imbeccato da Morelli. Mella realizza l’extra point e i piemontesi dimezzano lo svantaggio (14-7). Al pochi secondi dall’intervallo un lancio di Adams pesca Gallina per il 20-7 con cui si chiude il primo tempo. Poco o niente accade nella terza frazione. In quella conclusiva, invece, Iuliano trova un nuovo touchdown, questa volta grazie al passaggio di Ferraris. Allo scadere Ferraris subisce una safety e i Giants fissano lo score sul 22-14.

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni