Volley: in B1 femminile prove d’autore per Eurospin e Lilliput

News Pallavolo

Pubblicato il: 26/01/2015


volley

volleySe la giornata numero 13 del girone A di serie B1 femminile doveva servire a stabilire i valori al vertice non si può dire che il compito non sia servito. Il derby d’alta quota, spettacolare e combattuto come da pronostici, ha infatti visto le capoclassifica dell’Eurospin Ford Sara di Pinerolo superare per 3-0 le “cugine” del Fenera Chieri ’76 ed allungare in graduatoria proprio rispetto alle chieresi, che in settimana recupereranno un match e potranno così ridurre l’attuale gap. Eurospin che in casa, a Pinerolo, ha saputo domare le rivali con un rotondo 3-0, fissato nei numeri sul 25-21, 25-22 e 28-26. Solo nell’ultimo parziale le chieresi sono rimaste incollate alle pinerolesi cercando di dare il massimo, peraltro non riuscendovi, per allungare il confronto. Nessun problema ha avuto la Lilliput Settimo per superare in trasferta il fanalino di coda Junior Casale, bloccato sul 3-0 ed ancora a quota 0 in classifica. Settimesi a segno per 25-16, 25-11 e 25-16 e saldamente seconde alle spalle dell’Eurospin. Prosegue il momento negativo della Pallavolo Mondovì che si è fatta superare tra le mura amiche dalla Tecnoteam Albese V.CO per 3-0. Turno favorevole invece all’Igor Volley Trecate Novara che si è imposto alla Properzi Lodi per 3-0.

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni