Pattinaggio di Figura: week end speciale al Palavela, con i Campionati Italiani e il Gran Galà

News Pattinaggio su ghiaccio

Pubblicato il: 17/12/2014


pattinaggio artistico - ilaria nogaro

pattinaggio artistico - ilaria nogaroTorino capitale italiana e mondiale del pattinaggio di figura. Accadrà sabato e domenica, quando l’elite della disciplina nostrana e internazionale riempirà di musica e colori la pista del Palavela, in occasione dei Campionati Italiani Senior e del Gran Galà del Ghiaccio. Una due giorni indimenticabile per la città, che in mattinata ha ospitato la conferenza stampa di presentazione del doppio evento. “Abbiamo scelto la sede di Torino perché qui c’è grande tradizione di sport invernali e soprattutto la passione giusta” ha esordito Andrea Gios, presidente FISG. “Questa città ha visto i primi Campionati Italiani nel 1915 e l’anno prossimo torneremo qui per l’edizione del centenario” gli ha fatto eco Andrea Garello, consigliere FISG, mentre Ottavio Cinquanta, presidente ISU e membro del CIO, ha ricordato le origini torinesi di questo sport, aggiungendo che “Torino ha dato lustro agli sport invernali e agli azzurri, che alle Olimpiadi del 2006 qui disputate hanno raccolto ben cinque ori”.

Dopo l’intervento dell’assessore allo Sport e al Tempo Libero Stefano Gallo e del Vicedirettore della Direzione Cultura, Turismo e Sport Franco Ferraresi, è stato presentato l’intenso programma del fine settimana. L’atmosfera inizierà a scaldarsi già venerdì pomeriggio, con l’ultimo allenamento degli atleti e il sorteggio per decidere l’ordine di entrata in pista. Sabato mattina il warm up, alle 12 la cerimonia di apertura, alle 13,15 l’inizio delle competizioni: singolo femminile, singolo maschile, artistico di coppia e danza e sincro (short program). A partire dalle 9 di domenica le stesse specialità (free); a seguire le premiazioni e la pausa necessaria a preparare il Gran Galà.

Ai Campionati Italiani saranno in gara i migliori del panorama italiano, affiancati da diversi giovani molto promettenti. Si esibiranno Micol Cristini e Ivan Righini, le coppie dell’artistico Valentina Marchei-Ondrej Hotarek e Nicole Della Monica-Matteo Guarise e le coppie di dance Anna Cappellini-Luca Lanotte e Charlene Guiganrd-Marco Fabbri; occhi puntati anche sulle torinesi Ilaria Nogaro e Briley Pizzelanti (Pattinatori Artistici Torino), Giada Russo e Semyryazhko Bogdana (Ice Club Torino). In pista anche le azzurre del sincro, che una decina di anni fa diedero vita a questa disciplina non olimpica riuscendo a portare l’Italia nella top ten mondiale agli ultimi Mondiali di Courmayeur.

Calato il sipario dei Nazionali si aprirà quello del Gran Galà del Ghiaccio o Golden Skate Awards, organizzato e presentato da Guido Bagatta: “dopo l’edizione dell’anno scorso avevamo pensato di prenderci un anno sabbatico ma poi abbiamo incontrato il presidente Andrea Gios, che ci ha fornito il pieno appoggio della Federazione. Sarà una serata con star internazionali, ci saranno Carolina Kostner, Evgeni Plushenko, Stephane Lambiel, Samuel Contesti e altri. L’evento sarà trasmesso in prima serata su Italia 1 il primo gennaio; abbiamo voluto fortemente che comparisse in televisione, per mostrare uno sport semplicemente incredibile”.

Per ulteriori informazioni visita il nostro calendario

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni