Ippica: Santo Mollo in evidenza a Vinovo

Ippica News

Pubblicato il: 12/12/2014


Ippodromo Vinovo - Foto Massimo Pinca

Ippodromo Vinovo - Foto Massimo PincaL’ultima giornata di corse a Vinovo, mercoledì 10 dicembre, è andata in archivio con un tris spettacolare di Santo Mollo, salito grazie alle ultime affermazioni in vetta alla graduatoria delle vittorie 2014 a Torino. A centro sia nella corsa più qualitativa del pomeriggio con un positivo Sir Robert che nella Tris Quarte Quinte con la favorita Rufolina. Doveroso partire dal cavallo della Scuderia Pentacom; Sir Robert ha dimostrato sicurezza anche nel non scomporsi per la rottura in retta d’arrivo di Shadow Gar. Corsa all’esterno di tutti per Santo Mollo che quasi a fil di palo pizzicava di poco il battistrada Singapore pilotato da Marco Smorgon. Con questa bella vittoria e con la prestazione annessa Sir Robert adesso sembra nuovamente pronto per correre in Francia, a Parigi, dove andrà a misurarsi con Santo Mollo nel giorno di Natale.

Altro traguardo importante per Santo Mollo nella TQQ di giornata. Rufolina partiva con i favori del pronostico ma non era facile per la cavalla di Valter Demangone confermarsi sugli standard delle ultime uscite. Con assoluta sicurezza invece Santo Mollo portava Rufolina al comando del gruppo già a un giro dal termine per poi rintuzzare in retta d’arrivo i timidi tentativi degli avversari. Prima Rufolina, secondo Rilke Laumar, terzo Rupert, quarto Rinascita Ok e quinto Roxette Grif. Combinazione vincente per il Quinte 12 14 11 15 4 che non ha dato nessun vincitore, per il Quarte quota di poco superiore ai 230 euro, Tris popolare di 29 euro.

Il terzo successo del pomeriggio per Santo Mollo arrivava con Pensiero di Mar. Domenica si replica a Vinovo, con grande appuntamento natalizio dal dolce carattere. In primo piano Delper e Caffarel. Da non perdere, per i palati delicati sia amanti delle corse che del gusto.

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni