Equitazione: Trofeo d’Inverno al circolo ippico Horsebridge

Equitazione News

Pubblicato il: 07/11/2014



Horsebridge none gran premio ostacoli equitazione Ritorna puntuale come ogni anno in autunno il Trofeo d’Inverno all’Horsebridge. Il circolo di None ospiterà come da tradizione il concorso di salto ostacoli, strutturato in due appuntamenti, che chiuderà l’anno agonistico del club. La prima e la seconda tappa di qualificazione avranno luogo sabato 8 e domenica 9 novembre, i binomi affronteranno il percorso indoor messo a punto dal direttore di campo Matteo Massaglia, 29 anni: “Il percorso è stato studiato in modo da permettere una prima selezione in vista delle qualifiche”. Sono oltre 300 i cavalli coinvolti nell’evento, aperto a Brevetti e I grado che potranno gareggiare rispettivamente nelle categorie B110 e C115 (Brevetti) e C115 e C120 (I grado). Per accedere alla finale del 7 dicembre (la terza tappa si svolgerà il 6 dicembre) verranno stilate due classifiche dei 20 migliori punteggi raggiunti da entrambe le categorie. Il percorso della finale sarà “Decisamente più tecnico” continua Matteo Massaglia, “e riprodurrà le difficoltà di un piccolo Gran Premio”.

I premi in palio sono numerosi e come spiega Federico Restivo, 38 anni, direttore tecnico dell’Horsebridge: “Il Trofeo d’Inverno, che si svolge ormai da oltre 15 anni, è un concorso molto sentito perché è l’unico del panorama che propone premi di rilievo per le categorie minori. I giovani cavalieri sono i veri protagonisti”. Il primo classificato della categoria I grado si aggiudicherà un televisore Sharp Lcd 3D da 50 pollici, il secondo un mini Ipad, il terzo una city bike. Nella categoria Brevetti chi salirà sul podio avrà diritto a un televisore Lg Led da 39 pollici, il secondo classificato un Samsung Galaxy Tab e al terzo andrà un premio in denaro di 200 euro.

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni