Tennis Tavolo: il fine settimana del Cus Torino

News Tennis Tavolo

Pubblicato il: 13/10/2014


tennis tavolo - cus torino

tennis tavolo - cus torinoFortune alterne per le numerose formazioni del Cus Torino Tennis Tavolo impegnate nel week end nei campionati dalla A alla D. Iniziamo con la prima squadra, che sabato a Roma ha trovato la prima sconfitta della stagione nella giornata inaugurale della massima serie. 4-2 il risultato finale in favore dei padroni di casa Bisi, Szilard e Di Fiore, decisamente forti e particolarmente in palla, che hanno confermato le ambizioni di alta classifica. I due punti cussini portano la firma di Khaled Assar, neo acquisto egiziano della compagnie torinese, che ha subito mostrato le qualità per cui tanto bene si parla di lui nel panorama pongistico. Battuti dai rispettivi avversari, invece, Manna e Negro, che hanno comunque disputato buoni incontri. Il prossimo impegno per il Frandent Cus Torino sarà venerdì 19 alle 19, nell’impianto di casa di Via Quarello contro l’U.S.D. Apuania Carrara; una nuova sfida di alto livello.

Sconfitta anche per la B2, superata all’esordio casalingo dal TT Libertas Verres con lo score di 5-3. Il tecnico-giocatore russo Sytch ha raccolto tre punti su altrettanti incontri disputati, battendo anche Margarone al quinto set. Ferrara e Ferrero hanno perso ma hanno ben figurato, evidenziando le qualità e l’ottimo allenamento che stanno svolgendo. I cussini torneranno in campo sabato prossimo alle 17, in trasferta contro l’Asd Gs TT Riso Italia Vercelli.

Cede anche la C1, composta da Semita, Aschiero e Caronia e battuta a Moncalieri per 5-3. All’orizzonte si profila un nuovo derby piemontese, sabato alle 18, in casa contro il Verzuolo. Un super Lorenzo Cordua ha trascinato la C2 contro nella trasferta contro la Sisport Fiat. Cus Torino a segno con un 5-3, figlio del 3 su 3 messo a segno dal campione mondiale giovanile paralimpico e completato dai 2 punti di Alessio Nocera. Sabato prossimo alle 15 il debutto in casa contro il Gasp Moncalieri.

A corrente alternata le squadre di D1 e D2, con le vittorie delle due squadre A, impegnate contro TT Valpellice (5-3) e Moncalieri (5-1), e le sconfitte delle altre, subite da TT Giaveno (5-3), TT Carmagnola (5-2) e CRDC (5-1). Le tre formazioni di D1 troveranno adesso Arcadia (avversario della compagine A e della B) e Ovada. Le due di D2 se la vedranno con Pinerolo e Giaveno.

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni