World Masters Games: nella Canoa quasi 1000 sportivi tra Ivrea, Candia e Torino

News World Master Games 2013

Pubblicato il: 20/07/2013


Canoa Torino - Foto Massimo Pinca

Canoa Torino - Foto Massimo PincaSaranno addirittura quattro le location che ospiteranno le gare di canoa e kayak degli ormai imminenti World Masters Games. A Torino, sul laghetto di Italia ’61, si svolgerà dal 6 all’8 agosto il torneo di canoa polo, mentre il 9 e il 10 le agili imbarcazioni solcheranno le acque del Po per la maratona. Le discipline dello sprint e dello slalom si disputeranno invece sul lago di Candia (dal 3 al 5) e a Ivrea (il 7).

“Come tutte le federazioni siamo stati contattati dal Comitato Organizzatore dei WMG nell’autunno del 2011” spiega Massimo Bucci, presidente della delegazione regionale della FICK (Federazione Italiana Canoa e Kayak). “Da quel momento in poi abbiamo coinvolto le società affiliate, che gestiscono le manifestazioni avvalendosi della nostra supervisione e del nostro coordinamento”. Nello specifico si stanno occupando dei quattro eventi lo storico “Ivrea Canoa Club”, nato negli anni ’50, la giovanissima “Lago di Candia Sport”, sorta appena tre anni fa, e il circolo “Amici del Fiume” di corso Moncalieri, impegnato nella maratona e nel canoa polo.

Lo sprint vedrà protagonisti più di 500 atleti, che potranno gareggiare in varie specialità; in 300, invece, prenderanno parte alla prova più lunga, mentre un centinaio di canoisti sono attesi nello slalom. Circa 50 gli iscritti al torneo di quella che potrebbe essere rinominata la “pallanuoto in canoa”: “lo spirito dei WMG è quello della partecipazione e del divertimento” precisa Bucci, “per questo motivo abbiamo introdotto la categoria recreational (non competitiva) per il polo”. Moltissime nazioni rappresentate, per una rassegna davvero mondiale; si attende un gran numero di australiani e canadesi e la presenza di alcuni ex nazionali italiani e stranieri. Le imbarcazioni possono essere noleggiate mettendosi in contatto con i fornitori indicati dalla federazione.

“L’iter organizzativo è andato secondo i piani” conclude il presidente “anche le piccole difficoltà legate alla composizione degli equipaggi e delle batterie dello sprint verranno superate grazie a un sistema già collaudato in gare nazionali e internazionali”. Si comincia tra due settimane, ma sulle acque di Torino, Ivrea e Candia è già tutto pronto.

 

Per i dettagli delle gare di canoa e kayak http://www.torino2013wmg.org/sport/canoekayak

 

Guarda dove praticare Canoa e Kayak a Torino

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni