Nei Mondiali di Kendo a Novara domina il Giappone

Kendo News

Pubblicato il: 28/05/2012


Mondiali Kendo 2012 - Foto di Massimo Pinca

Mondiali Kendo 2012 - Foto di Massimo Pinca
Mondiali Kendo 2012 - Foto di Massimo Pinca

Il Kendo a Novara ha avuto un successo forse superiore alle aspettative. Certo, l’antica arte marziale nipponica non è tra le più conosciute nel nostro Paese, eppure il pubblico novarese ha risposto positivamente, riempiendo lo Sporting Village.

Erano tre le categorie in gara: uomini, donne e squadre. La speranza azzurra a questi Mondiali era legata ad Alessandra Orizio, che in molti vedevano già a medaglia. Purtroppo l’italiana non è riuscita ad esprimersi suoi migliori livelli ed è stata eliminata al secondo turno dalla francese Blanchard.

Il Mondiale è stato dominato in lungo e in largo dal Giappone. Il Paese del Sol Levante ha conquistato tutte le medaglie d’oro, ma d’altronde era preventivabile: questa disciplina è nata in Giappone ed è stata perfezionata nei secoli dai samurai.

In campo maschile a trionfare è stato Susum Takanabe sul coreano Wan-Soo Kim. Il migliore italiano, Giuseppe Giannetto, è arrivato fino agli ottavi. Tra le donne ha vinto Sakuma in una finale tutta giapponese contro Kurokawa. Anche tra le squadre la vittoria è andata al Giappone sia in campo maschile che femminile vincente in una doppia avvincente finale contro la Corea. Il prossimo appuntamento sarà tra tre anni a Tokyo.

 

Guarda i migliori scatti di Massimo Pinca

[nggallery id=48]

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni