25-27 maggio: Campionati Mondiali di Kendo. E in anteprima, la mostra “Samurai, passo e presente”

Kendo News

Pubblicato il: 23/05/2012


Kendo - Foto di Massimo Pinca

Kendo - Foto di Massimo PincaIniziano fra due giorni, il 25 maggio, i Campionati Mondiali di Kendo 2012 e sarà un comune piemontese ad ospitarli. Novara farà da cornice ad un evento di caratura internazionale che porterà in città quasi 1000 atleti e centinaia tra dirigenti, tecnici e staff. La manifestazione, giunta ormai alla XV edizione, durerà tre giorni (25-27 maggio) e si terrà presso il Palazzetto dello Sport – Sporting Village di Novara.

L’evento è stato organizzato dalla CIK (Confederazione Italiana Kendo) in collaborazione con il Comune di Novara, con il contributo della Regione Piemonte ed il patrocinio della Provincia di Novara. Si è fatto il possibile per portare questa competizione nel nostro Paese. È infatti la prima volta che l’Italia ospita questo evento ed il Comune di Novara ha fatto il possibile per esserne la sede ufficiale. L’ultima edizione dei Mondiali si è tenuta tre anni fa in Brasile, a San Paolo.

Le gare si apriranno venerdì 25 con la Cerimonia di Apertura e con la gara individuale maschile. Seguirà il sabato con le competizioni femminili individuali e a squadre, mentre domenica ci sarà la grande chiusura con le squadre maschili. Da seguire con attenzione la nazionale azzurra che spera di centrare almeno il podio dopo il brillante bronzo ottenuto a Glasgow in occasione degli ultimi Europei.

Yoshindo Yoshiara - Foto di Massimo PincaIntanto, in attesa dell’inizio della manifestazione, continua la mostra dal titolo “Samurai, passato e presente”, organizzata dall’INTK (Associazione Italiana per la Spada Giapponese) in collaborazione con la CIK. Presso il Cortile del Broletto fino al 27 maggio sarà possibile ammirare una collezione di antiche spade e armature giapponesi. Si tratta di una esposizione di 50 pezzi unici, provenienti da collezionisti italiani, che ripercorrono i passi dei samurai dal 1300 ad oggi. Inoltre, verrà dedicato uno spazio al Maestro Yoshindo Yoshihara, considerato tra i più importati artisti moderni della forgiatura delle lame giapponesi.

Guarda la fotogallery di Massimo Pinca

 

[nggallery id=44]

 

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni