Questa sera e domani 2-3 marzo Night of the Jumps al Palaolimpico

Motor News

Pubblicato il: 02/03/2012



A volte ritornano. Dopo il successo della passata edizione, ecco che Torino ripropone ad appassionati e non una notte indimenticabile fatta di saliti, evoluzioni, moto, motori e spettacoli pirotecnici. Raccontata così può quasi sembrare una serata futuristica ed in effetti non siamo lontano dalla realtà. Oggi e domani (il 2 ed il 3 marzo), al Palaolimpico, torna la “Night of the Jumps”, unica tappa italiana dello Spea Freestyle MX World Championship, Campionato del Mondo Spea Mx Freestyle.

Si tratta di una specialità in cui si sfideranno decine di riders con evoluzioni e salti che sembrano infrangere le leggi della fisica. Servirà tecnica, coraggio, stile, forza e tanta concentrazione. Già, perché durante le evoluzioni basta poco per commettere un errore ed avere una conseguenza disastrosa. Ma questi piloti sono addestrati per non sbagliare e divertire sempre il pubblico. Lo scorso anno Torino rispose alla grande, gremendo tutto il Palaolimpico con 12 mila persone e quest’anno si attende nuovamente il sold-out.

Per l’Italia saranno di scena due piloti: Massimo Bianconcini e Vanni Oddera. Per entrambi la Città della Mole rappresenta una tappa importante, essendo l’unica del circuito che si terrà in Italia. Vogliono stupire e tutti e due hanno preparato qualche trick speciale.

Guarda il video dell’evento 2010

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni