World Archery: DAY6

News

Pubblicato il: 09/07/2011


World archery 2011, torino

World archery 2011, torino - Foto di Massimo PincaTerminano qui le avventure individuali degli italiani a questi Mondiali di Arco di Torino. Marco Galiazzo è arrivato agli ottavi,  Mauro Nespoli, Jessica Tomasi e Natalia Valeeva sono usciti tutti al primo turno dei sedicesimi.

Galiazzo ha prima eliminato l’indiano Tarundeep Rai grazie dopo una strepitosa rimonta che lo ha portato a vincere nello spareggio, però al turno successivo una mediocre prestazione lo ha fatto perdere contro il coreano Woojin Kim che ha avuto la meglio con uno schiacciante 7– 1. Nespoli è stato fermato del messicano Pedro Vivas Alcala, anche qui con un netto 6-2. L’italiano avrà modo di rifarsi domenica mattina, quando si troverà nuovamente di fronte il messicano nello scontro per il bronzo a squadre.

La Tomasi si è fermata ai sedicesimi contro la georgiana Khatuna Narimanidze. L’azzurra si è arresa dopo una gara in bilico fino all’ultimo e sempre tiratissima, decisa da poche frecce. Il punteggio finale indica 6 – 5, ma ancora non rende giustizia all’incertezza che ha regnato durante tutta la sfida: solamente l’ultima freccia dello spareggio ha permesso alla georgiana di vincere. Natalia Valeeva ha ceduto il passo alla cinese Shanshan Zhu per 7-1. Questa è stata una sfida senza storia. La stessa azzurra se ne rende conto e non recrimina: ha tirato male e l’avversaria ha meritato.

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni