Canottaggio: Mondiali Junior e Universitari, le medaglie degli atleti torinesi

Canottaggio News

Pubblicato il: 12/08/2018



Tre torinesi hanno concluso i Mondiali Junior di canottaggio con la medaglia al collo. La rassegna iridata giovanile si è conclusa oggi a Racice (Repubblica Ceca) e l’Italia si è piazzata seconda nel medagliere, con cinque medaglie (2 ori, 1 argento e 2 bronzi) alle spalle degli Stati Uniti (2, 4, 1). Un ottimo risultato, raggiunto con ben dieci barche finaliste, cui gli atleti sabaudi hanno contribuito. L’argento è arrivato infatti dal quattro senza con Khadja Alajdi El Idrissi (CUS Torino), Arianna Passini, Vittoria Tonoli e Chiara Di Pede, che hanno tagliato il traguardo al secondo posto in volata davanti alla Nuova Zelanda e dietro gli Stati Uniti. Uno dei due bronzi invece è arrivato nel quattro senza maschile per metà targato Canottieri Cerea, con Alberto Zamariola e Achille Benazzo insieme a Alessandro Bonamoneta e Nicolas Castelnovo, terzi dietro a Gran Bretagna e Nuova Zelanda. L’Italia ha poi vinto due ori grazie ai quattro con maschile e femminile e un altro bronzo nel singolo femminile e ha raccolto due quarti e tre quinti posti, uno dei quali nell’otto femminile timonato da Haonian Jiang (CUS Torino).

Grande Italia anche ai Mondiali Universitari terminati oggi a Shanghai. La spedizione azzurra ha chiuso seconda nel medagliere, questa volta dietro al Regno Unito (6, 1, 0) con 11 medaglie (3, 3, 5) e 15 barche in finale. Nel quattro senza pesi leggeri che ha conquistato il titolo (foto) c’è Laura Marchetti (CUS Torino), insieme a Lara Maule, Asja Maregotto, Bianca Laura Pelloni. Le azzurre hanno sostanzialmente dominato, vincendo con più di trenta secondi di margine sulla Cina. Medaglia d’argento invece per il quattro senza pesi leggeri “tutto torinese”, con Neri Muccini e Riccardo Italiano (Esperia), Pietro Cappelli e Emanuele Giacosa (Cerea), secondi alle spalle dell’Ungheria. Bronzo, infine, per Alice Rossi (CUS Torino) nel quattro senza con Sarah Caverni, Beatrice Millo e Arianna Bini. A completare il quadro delle medaglie gli ori dei doppi maschili senior e pesi leggeri, gli argenti del quattro senza maschile e del singolo pesi leggeri femminile, i bronzi del due senza maschile e femminile, del singolo pesi leggeri maschile e dell’otto senior maschile.

Tutti i dettagli sui Mondiali Junior a questo link

Tutti i dettagli sui Mondiali Universitari a questo link

Foto di M. Ustolin/Federazione Italiana Canottaggio

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni