Pallanuoto: importanti conferme per la Torino 81

News Pallanuoto

Pubblicato il: 04/08/2018



Due classe 1993, due ragazzi cresciuti nel vivaio, giocatori storici e protagonisti della promozione in A1 nell’estate 2016 e delle ultime due stagioni nella massima serie. Andrea Maffè e Sergio Oggero proseguiranno la loro carriera sportiva nella Reale Mutua Torino 81 Iren anche nel prossimo campionato di A2. Con loro è stato confermato negli ultimi giorni anche Vittorio Audiberti, classe 1997, altro prodotto del settore giovanile gialloblu, ormai da diversi anni punto fermo della prima squadra. “Vittorio è uno dei ragazzi più giovani in rosa” commenta il direttore sportivo Marco Raviolo, “è cresciuto tantissimo nelle due stagioni di A1 riuscendo a ritagliarsi i giusti spazi. Andrea invece è la dimostrazione di come sia possibile coniugare gli impegni scolastici e quelli sportivi, con sacrificio, dedizione e massima disponibilità”. “Sergio è un grande professionista e un esempio di determinazione” aggiunge il dirigente Bruno Gilli, “si è sempre fatto trovare pronto e in A1 ha acquisito una buona dose di esperienza”.

Dopo i rinnovi del capitano Emanuele Azzi, di Ivan Vuksanovic, Giacomo Novara, Matteo Aldi e Gianluca Loiacono la Torino 81 ha quindi completato il suo “zoccolo duro” a disposizione di coach Simone Aversa. “Ringraziamo i ragazzi che hanno scelto di rimanere con noi” conclude Marco Raviolo, “la rosa della squadra sta piano piano prendendo forma. Aggregheremo a questo primo gruppo i giovani più meritevoli provenienti dalla Sa-Fa 2000 (serie C) e staremo ovviamente attenti al mercato, per cogliere eventuali occasioni che si potranno presentare”.

Luca Bianco

Foto di Tonello Abozzi

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni