Nuoto: Europei, Alessandro Miressi trascina la 4×100 all’argento

News Nuoto

Pubblicato il: 04/08/2018



Con la miglior frazione lanciata di tutta la finale Alessandro Miressi ha portato la 4×100 stile libero italiana sul secondo gradino del podio europeo. 46”99 il tempo del 19enne torinese, un lampo nella vasca lunga del Tollcross International Swimming Centre di Glasgow, dove l’Italia lanciata da Luca Dotto (48”63), Ivano Vendrame (48”73) e Lorenzo Zazzeri (48”55) ha concluso la staffetta veloce in 3’12”90 alle spalle della Russia (3’12”23) e davanti alla Polonia (3’14”20). Tutti gli azzurri hanno nuotato più forte rispetto alla qualifica della mattinata, conclusa con il miglior tempo assoluto. Alessandro Miressi ha cambiato al quarto posto e nell’ultima frazione ha riportato la formazione azzurra sul podio, dando per qualche metro l’impressione di poter riprendere anche la Russia. Quelli di ieri sono stati i 100 metri più veloci di sempre per Alessandro, atleta di Fiamme Oro e Centro Nuoto Torino, oltre che la terza frazione di sempre di un italiano; meglio di Alessandro soltanto Christian Galenda e Filippo Magnini, ma con il costume in “gomma” vietato ormai da parecchie stagioni. Da sottolineare la prestazione sotto i 47 secondi, che sebbene “lanciata” lo pone nell’elite mondiale della gara regina. Oggi Alessandro Miressi tornerà in acqua per la semifinale dei 100 stile libero (ha superato in mattinata la qualifica con un buon 48”53), con l’obiettivo di assicurarsi un posto nella finale di domani.

Luca Bianco

Maggiori informazioni a questo link

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni