Volley: serie A1 e A2 femminile, ecco i calendari

News Pallavolo Sport Femminile

Pubblicato il: 03/08/2018



Sono ufficiali da ieri i calendari dei principali campionati femminili di pallavolo. La regular season della serie A1 scatterà il 28 ottobre e la Reale Mutua Fenera Chieri sarà subito impegnato in trasferta a Firenze. La prima sfida casalinga sarà l’1 novembre contro l’altra neopromossa – grazie all’acquisizione dei diritti di iscrizione al massimo campionato – Cuneo, in una riedizione della semifinale playoff della passata stagione. Seguiranno le partite contro Scandicci, Monza, Busto Arsizio, contro le campionesse d’Italia di Conegliano, Casalmaggiore, Bergamo, Novara (ultima finalista scudetto), Brescia (neopromossa, il 23 dicembre), Club Italia Crai (26 dicembre) e Filottrano.

12 partite in due mesi, con diversi turni infrasettimanali fino al 29 dicembre e con il turno di riposo il 2 dicembre. Il girone di ritorno partirà il 6 gennaio e si concluderà il 31 marzo. Le prime otto al termine della regular season si qualificano ai playoff (quarti di finale e successivamente semifinali e finale), la 13esima classificata retrocede in A2. Le prime otto classificate al termine del girone di andata di regular season, inoltre, si qualificano ai quarti di finale di Coppa Italia, dai quali usciranno le quattro partecipanti alla Final Four.

“Al di là di tempi e degli abbinamenti la difficoltà del nostro calendario sta nella complessità di un campionato come l’A1” commenta coach Luca Secchi, “c’è un blocco di squadre di alto livello, per blasone, qualità del roster e dello staff. Noi, in ogni partita e a prescindere dall’avversario, dovremo provare a strappare i punti necessari al conseguimento del nostro obiettivo: la salvezza”.

In serie A2 la regular season è invece divisa in due gironi. Barricalla CUS Collegno Volley e Eurospin Ford Sara Pinerolo sono inserite rispettivamente nel gruppo B e A. Pinerolo “debutterà” con il turno di riposo il 7 ottobre, giocherà la prima partita ufficiale il 14 ottobre in trasferta a Roma e la prima casalinga sette giorni dopo contro Baronissi. Seguiranno i match con Caserta, Mondovì, Orvieto, Soverato, Martignacco e Olbia, ultima di andata il 25 novembre. Il girone di ritorno inizierà il 2 dicembre, proseguirà nelle vacanze di Natale e si concluderà il 27 gennaio.

Anche il CUS Collegno osserverà il turno di riposo alla prima giornata ed esordirà il 14 ottobre a Ravenna. La prima in casa sarà il 21 contro Cutrofiano, dopodiché le gialloblu incontreranno Perugia, Marsala, Sassuolo, Trento, Montecchio e San Giovanni in Marignano, finalista playoff della passata stagione. Le date del gruppo B coincidono con quelle del gruppo A.

Al termine della regular season le prime cinque dei due gironi si qualificano alla pool promozione e le restanti quattro passano nella pool salvezza. Nella seconda fase ogni squadra affronta (in gare di andata e ritorno) solo le avversarie non incontrate durante la regular season, mantenendo i punti conquistati nella regular season contro le squadre comprese nella stessa Pool. La prima classificata della pool promozione è promossa in A1 e le squadre dalla seconda alla settima disputano i play off. Le ultime tre classificate della pool salvezza retrocedono invece in B1.

Luca Bianco

Per il regolamento della Coppa Italia di A2 e per tutti i dettagli sui calendari e sulla formula dei campionati di A1 e A2 clicca qui

Foto di Renzo Bussio

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni