Basket: Larry Brown nuovo allenatore della Fiat Torino

Basket News

Pubblicato il: 13/06/2018



Larry Brown è il nuovo head coach della Fiat Torino. Statunitense, nato a Brooklyn il 14 settembre del 1940, è l’unico allenatore della NBA ad aver portato otto squadre diverse ai playoff ed è l’unico allenatore della storia ad aver vinto il titolo nazionale NCAA e il titolo NBA, rispettivamente nel 1988 con l’Università di Kansas e nel 2004 con i Detroit Pistons. In 23 stagioni ha raggiunto anche altre due finali, nel 2001 con i Philadelphia 76ers e nel 2005 con i Detroit Pistons. È anche l’unico nella storia del basket ad aver vinto una medaglia olimpica da giocatore – l’oro di Tokyo 1964 – e da allenatore: il bronzo di Atene 2004 e l’oro di Sydney 2000 come “vice” di Rudy Tomjanovich. Nel 2001 è stato allenatore dell’anno in NBA e per due volte è stato allenatore nell’All Star Game NBA (1977 e 2001). Dal 2002 è membro del Naismith Memorial Basketball Hall of Fame.

Alla Fiat Torino sovrintenderà l’area tecnica, affiancato dagli assistenti Paolo Galbiati e Stefano Comazzi e dallo staff tecnico. La volontà del tecnico è stata quella di confrontarsi con il basket europeo, dopo essere stato uno dei più vincenti oltreoceano. “Abbiamo scelto Brown per il suo bagaglio unico di qualità, doti e cultura cestistica, che fanno di lui un allenatore geniale” spiega il vicepresidente Francesco Forni, “sarà una guida straordinaria per la crescita del nostro staff e contribuirà a promuovere la pallacanestro a Torino e non solo. Un’occasione irripetibile per tutti noi, dal punto di vista tecnico e umano”.

Questo sito prevede l'utilizzo dei cookie. Continuando a navigare si accetta il loro utilizzo. OK Maggiori Informazioni